Vivete in un luogo caratterizzato da lunghe e calde estati? Vi è capitato di avere problemi con le specie fiorite che avete piantato perché il vostro giardino o la terrazza sono spazi molto soleggiati?

Grazie alla selezione che abbiamo preparato potrete scegliere tra diverse varietà di fiori, tutti bellissimi e coloratissimi, con la certezza che vi daranno stupende fioriture per tutta l’estate anche se posizionati in pieno sole.

Molte varietà fiorite non sopportano l’esposizione in pieno sole, specialmente durante i mesi estivi caratterizzati da temperature elevate e scarse precipitazioni, e se coltivate in queste zone non sono in grado di fiorire, ingialliscono e in molti casi si ammalano e muoiono; per avere un giardino fiorito anche in piena estate è indispensabile selezionare le specie adatte alle condizioni climatiche del periodo.

Inoltre, capita spesso di avere un terrazzo, piuttosto che un’ampia zona del prato, orientato in modo tale da ricevere sole diretto per molte ore al giorno; anche in questo caso l’unico modo per essere certi di ottenere bellissime fioriture estive è quello di optare per le giuste varietà; scopriamole in questa selezione.

1. Pentas lanceolata

La Pentas lanceolata è una pianta originaria dell'Africa che può essere coltivata in pieno sole, nonostante tolleri anche l'ombra parziale

La Pentas lanceolata è una pianta originaria dell’Africa che può essere coltivata in pieno sole, nonostante tolleri anche l’ombra parziale. Se si vive in un luogo dal clima temperato è possibile trattarla come perenne, altrimenti la si può sostituire in primavera. La fioritura coloratissima e continua di questa specie attira farfalle, api e altri insetti benefici nel giardino.

2. Lantana

La Lantana è una specie originaria delle zone tropicali dell'America e dell'Africa, ma cresce spontanea anche in Sicilia e Sardegna

La Lantana è una specie originaria delle zone tropicali dell’America e dell’Africa, ma cresce spontanea anche in Sicilia e Sardegna; presente in diversi colori, tra cui rosso, giallo, bianco e arancione, è una pianta molto resistente alla siccità.

3. Plumbago

Le varietà del genere Plumbago, tra cui il Gelsomino Blu, possono essere rampicanti o cespugliose e sono piante davvero molto resistenti

Le varietà del genere Plumbago, tra cui il Gelsomino Blu, possono essere rampicanti o cespugliose e sono piante davvero molto resistenti. Originarie del Sud Africa, queste specie producono piccoli fiori delle tonalità del lilla-azzurro riuniti in grappoli.

4. Ipomoea alba

La Dama di notte, ovvero l'Ipomoea alba, è una rampicante originaria del sud America

La Dama di notte, ovvero l’Ipomoea alba, è una rampicante originaria del sud America; i suoi fiori bianchi sono molto belli ed eleganti e la pianta è caratterizzata da una rapida crescita (in una stagione può raggiungere un’altezza di circa 2 metri).

5. Ibisco

L'Ibisco è un genere che comprende oltre 300 varietà tra cui piccoli alberi, arbusti e piante erbacee che si distinguono per la bellezza dei fiori e per la bassa manutenzione

L’Ibisco è un genere che comprende oltre 300 varietà tra cui piccoli alberi, arbusti e piante erbacee che si distinguono per la bellezza dei fiori e per la bassa manutenzione. Possiamo trovare varietà adatte sia a climi temperati che caldi. È molto facile da coltivare anche in vaso.

6. Portulaca grandiflora

La Portulaca, più precisamente la Portulaca grandiflora, è una succulenta in grado di fiorire per tutta la stagione estiva

La Portulaca, più precisamente la Portulaca grandiflora, è una succulenta in grado di fiorire per tutta la stagione estiva; nativa della zona tropicale del Sud America, è molto facile da coltivare in vaso. Nelle zone temperate andrà trattata come annuale; è molto resistente al calore e alla siccità.

7. Gaillardia 

Le Gaillardia sono piante erbacee che prediligono un clima caldo e arido e appartengono alla stessa famiglia del girasole; sono molto apprezzati i fiori recisi.

Le Gaillardia sono piante erbacee che prediligono un clima caldo e arido e appartengono alla stessa famiglia del girasole; sono molto apprezzati i fiori recisi.

8. Verbena

Ci sono oltre 250 specie di Verbena che possono essere coltivate in molti climi diversi anche in pieno sole

Ci sono oltre 250 specie di Verbena che possono essere coltivate in molti climi diversi anche in pieno sole. Queste piante hanno bisogno di un terreno ben drenato e di una moderata ma regolare irrigazione.

9. Thunbergia erecta

La Thunbergia erecta è un arbusto rampicante che vanta magnifici fiori viola con sfumature gialle

La Thunbergia erecta è un arbusto rampicante che vanta magnifici fiori viola con sfumature gialle; per fiorire ha bisogno di un’elevata temperatura, il più simile possibile al suo luogo di origine: l’Africa.

10. Mandevilla laxa

La Mandevilla laxa, o Gelsomino cileno, può essere coltivata come pianta annuale nei luoghi temperati o freddi

La Mandevilla laxa, o Gelsomino cileno, può essere coltivata come pianta annuale nei luoghi temperati o freddi. I suoi magnifici fiori rosa, bianchi o rossi conferiscono un tocco tropicale a qualsiasi giardino.

Una piccola “spinta” per le piante fiorite che vivono al sole

Non dimentichiamoci che di tanto in tanto bisogna offrire un piccolo supporto alle nostre piante fiorite, sotto forma di fertilizzante, che può aiutare a intensificare il colore, il profumo e la durata dei fuori. In verità, la buona concimazione di una pianta da fiore inizia molto prima, in modo da arrivare al momento più bello, quello della fioritura, senza deficit nutritivi.

Un buon concime per piante da fiore, quindi, deve contenere azoto, fosforo, potassio, ma soprattutto calcio e magnesio, per migliorare la consistenza dei tessuti legati alla riproduzione, cioè i fiori, e per stabilizzare i pigmenti dei petali, ritardando la degradazione naturale die colori causata dalla lunga esposizione al sole.

Qui si seguito trovate una piccola selezione di concimi e fertilizzanti ideali per le piante da fiore che vivono al sole, e che potete visionare e acquistare in autonomia cliccando sui banner sottostanti.

One Comment

Leave a Reply