fbpx

Anche l’occhio vuole, quasi sempre, la sua parte. E questo vale anche per il giardinaggio! Che senso avrebbe, del resto, impegnarsi e fare tanti sforzi per coltivare piante belle e fiori colorati e rigogliosi se poi cadiamo nella scelta del vaso e optiamo per dei contenitori anonimi e anche un po’ bruttini? In commercio ci sono quelli di plastica, di terracotta, di pietra etc…Sì, ma sono tutti uguali!

No, questo non significa che dovete andare a caccia dei vasi d’autore e prepararvi a sborsare cifre esose per acquistare vasi belli e colorati. Significa semplicemente che bisogna prestare attenzione anche alla scelta del vaso se vogliamo creare un bell’effetto elegante, ricercato e personalizzato in giardino o sul terrazzo.

E un vaso può essere bello anche se lo realizziamo noi a partire dai materiali di recupero. Anzi, così sarà ancora più bello perché originale, personalizzato e assolutamente unico nel suo genere. Perché allora non provare a realizzare dei bellissimi barattoli fai da te? Non è un’impresa difficile e, anzi, può trasformarsi in una bellissima attività di giardinaggio a cui dedicarsi in estate durante il tempo libero.

Riciclare i barattoli di latta

I contenitori di latta, per esempio, proprio quelli che acquistiamo al supermercato e che contengono legumi e verdure, che fine fanno di solito? Finiscono dritti dritti nella spazzatura, perché del resto non capita tutti i giorni di pensare che invece questi oggetti possono tornarci veramente utili, come del resto qualsiasi altro oggetto di uso quotidiano che potrebbe essere impiegato nuovamente e avere una nuova chance di risplendere e di rendersi utile in nuove vesti.

E invece, riciclare è cosa buona e giusta!

Primo perché riciclare è importante ed è un’azione responsabile che tutti noi dovremmo mettere in pratica nella vita di tutti i giorni. E secondo perché, in questo caso, sono proprio i contenitori di latta che, a seconda della grandezza, possono trasformarsi in bellissimi vasi per i vostri fiori e le vostre piante.

Come? Molto semplice: con tanta fantasia, molta creatività, qualche colore sempre pronto, pennelli in quantità e con tutti gli altri materiali da decorazione che preferite. Se proprio non sapete da dove cominciare, eccovi qualche spunto creativo semplice, facile da realizzare e alla portata proprio di tutti!

Solo un momento, prima di iniziare. Vi servirà prima qualche piccola dritta per realizzare al meglio il vostro progetto. Tutti i barattoli andranno bene, purché prima di essere trasformati in vasi siano puliti e ben asciugati. Per quanto riguarda la decorazione dei barattoli, ci sono invece alcuni piccoli accorgimenti da tenere a mente.

Se avete a casa dei barattoli neutri, di colore grigio per intenderci, non avrete particolari problemi nel momento in cui comincerete a dipingerli. Se invece utilizzate la latta dei pelati o dei legumi, allora è molto probabile che si tratti di una latta già dipinta.

Se utilizzate direttamente la bomboletta spray sulla superficie il risultato potrebbe non essere quello desiderato: bisogna prima trattare la superficie con la giusta base. Per fare questo, vi consigliamo di utilizzare una base di vernice bianca su cui poi sarà possibile dipingere da capo. Ok, consigli tecnici a parte, possiamo cominciare con i nostri bellissimi progetti per trasformare i barattoli di latta in bellissimi vasi per i fiori!

1.Arcobaleno di barattoli di latta

Se vi piacciono i colori, se avete fantasia e... barattoli di latta da vendere, ecco il progetto che fa per voi per sistemare piantine e fiori di piccole dimensioni

Se vi piacciono i colori, se avete fantasia e… barattoli di latta da vendere, ecco il progetto che fa per voi per sistemare piantine e fiori di piccole dimensioni. Una soluzione perfetta per il balcone, per un angolo un po’ abbandonato del giardino e, ovviamente, per qualsiasi punto del vostro terrazzo! Sbizzarritevi pure a creare il vostro arcobaleno preferito con tutti i colori che volete, con tante sfumature e allegria! Potete anche optare per un unico colore in tante, tantissime sfumature, in tono con i colori del vostro spazio.

2. Barattoli per le erbe aromatiche in salsa vintage

vasi fai da te per le erbe aromatiche

Questo è invece un progetto un po’ vintage, di quelli belli e originali se vi piacciono le piante aromatiche e volete regalare loro un degno vaso che, oltre a contenerle, serva anche a voi per arredare il vostro angolo preferito della cucina, ma anche il balcone o il davanzale. Tutto quello che vi serve è una buona vernice color rame, delle targhette da realizzare con del cartoncino nero e un bel fiocco realizzato con la corda per dare il tocco rustico finale. Cosa ne dite? Semplice e di grande effetto!

3. Barattoli decorati con le api

Vernice bianca per dipingere i barattoli, fiori e piante in quantità e, tocco finale, un adesivo o uno stencil per decorare il barattolo con api e insetti

Vernice bianca per dipingere i barattoli, fiori e piante in quantità e, tocco finale, un adesivo o uno stencil per decorare il barattolo con api e insetti. Sì, forse sul tema si potrebbe discutere per molti, ma in fondo ognuno ha i suoi gusti e quello che conta è che il risultato sia originale. E poi se non vi piacciono le api, potete sempre sostituire con qualsiasi altro animale. O no?

4. Un tocco dorato, che non guasta mai

Un'ottima idea per sistemare le vostre piante grasse, elegante e perfetta per chi non vuole mai passare inosservato e ama i piccoli complementi d'arredo un po' chic

Forse il più originale dei progetti che potete realizzare con dei barattoli. Li prendete, li schiacciate in modo un po’ grossolano per dare proprio l’idea di “rifiuto” e poi per alzare un po’ tono e stile dipingete tutto con della vernice spray di colore oro. Un’ottima idea per sistemare le vostre piante grasse, elegante e perfetta per chi non vuole mai passare inosservato e ama i piccoli complementi d’arredo un po’ chic. Che dite, ci provate?

5. Barattoli rustici

il progetto per gli amanti dello stile rustico e naturale

Per la casa in montagna oppure per l’appartamento in città, per il giardino, per il terrazzo ma anche per tutti gli spazi chiusi, ufficio compreso. Ecco il progetto per gli amanti dello stile rustico e naturale. Basta ricoprire i barattoli di latta con la corteccia degli alberi. Sì, proprio la corteccia che trovate nel bosco (senza sradicare nulla, ovviamente). Bellissimo idea anche per il centrotavola delle feste natalizie. Cosa ne dite?

6. Barattoli di jeans

i vecchi tessuti possono diventare il rivestimento perfetto per i vostri barattoli di latta

Quando si dice che i jeans non passano mai di moda, vuol dire che davvero i jeans non passano mai di moda. Nemmeno quelli più vecchi, slavati e usurati. Perché ovviamente si possono riciclare e, tanto per dirne una, i vecchi tessuti possono diventare il rivestimento perfetto per i vostri barattoli di latta, per arredare la casa, il terrazzo o il balcone in stile moderno e un po’ gipsy! E poi, questo è pur sempre un modo per non separarsi mai dai vostri jeans preferiti, quelli che proprio non volevate buttare!

7. Fiori, colori e stampe

trasformare i vostri barattoli di latta in bellissimi vasi

Se volete trasformare i vostri barattoli di latta in bellissimi vasi dovete dipingerli certo, ma chi ha detto che dovete dipingerli tutti dello stesso colore? Se siete particolarmente ispirati potete realizzare delle bellissime stampe, dei motivi floreali da imprimere sopra il colore che scegliete come base e tanto altro. Potete optare per i fiori, per i pois e ancora per i motivi geometrici. Abbiamo detto che non ci sono limiti alla creatività, giusto?

Ecco fatto, adesso avete qualche spunto per cominciare e chissà che, realizzando il progetto, non vi venga in mente qualche altra nuova idea. Del resto, alla fantasia non c’è limite. Create, create e create e, se vi va, condividete con noi le vostre creazioni postandole sul nostro account Instagram.