fbpx

A volte sembra un sogno irrealizzabile, ma avere a disposizione un’area verde è un traguardo molto più accessibile di quanto sembri. Perfino un piccolo spazio all’esterno può riservare delle gradite sorprese e dare delle grandi soddisfazioni, in città come nelle zone rurali.

Con dedizione e costanza non sarà difficile ottenere risultati apprezzabili, a patto di avere le idee chiare e scegliere un layout conforme alle proprie esigenze. L’impiego di tecniche, accorgimenti e prodotti adeguati (tagliaerba a batteria in primis) semplificheranno manutenzioni e messa a dimora, concorrendo al raggiungimento dell’obiettivo.

idee chiare e scegliere un layout conforme alle proprie esigenze. L’impiego di tecniche, accorgimenti e prodotti adeguati (tagliaerba a batteria in primis) semplificheranno manutenzioni e messa a dimora, concorrendo al raggiungimento dell’obiettivo.

Tanti giardini per accontentare tutti

cura del giardino di casa

Nella memoria collettiva, l’idea del giardino richiama immediatamente ampie distese di prati verdeggianti. Un concept secondo cui il tappeto erboso è ravvivato da innumerevoli varietà di fiori e contornato da siepi, con qualche albero che fa capolino qua e là.

Questa immagine mentale vanta il pregio di trasmettere serenità, ma ha un punto debole: non sempre trova realizzazione sul piano pratico. La maggior parte delle persone vi rinunciano in partenza, a causa di aree esterne limitate, mancanza di tempo ed inesperienza.

Eppure esistono parecchie opportunità per ricavare un angolo di verde, anche in spazi esigui e perfino nei terrazzi. Le tipologie di giardino sono tantissime e alcune si discostano molto dai soliti cliché; tra quelle più interessanti vanno ricordate:

● Verticale o pensile, per ottimizzare gli spazi in altezza

● Dry garden, perfetto per le zone a ridotta disponibilità idrica e (eventualmente) per le orto-colture in siccità. È conosciuto anche come “giardino secco” o “giardino mediterraneo”

● Con piccoli stagni e corsi d’acqua progettati ad hoc, dall’effetto oasi rilassante

● Soluzioni al chiuso con pareti in vetro, ideali per l’inverno

● Layout di ispirazione orientale, con elementi che ricordano le onde marine.

Ogni proposta elencata è pianificabile in grande e in piccolo, per attività di giardinaggio alla portata di tutti.

Cura del giardino: un occhio al prato

Anche la scelta delle sementi è fondamentale, se si vuole trarre il meglio dal proprio giardino. Queste devono adattarsi al clima, alla frequenza di irrigazione prevista, all’esposizione solare e alla calpestabilità. Solitamente vengono distinte in:

● microterme, per temperature comprese tra i 10°C e i 28°C

● macroterme, adatte ai climi caldi.

In base alla tipologia varierà anche l’altezza ideale del manto erboso, da regolare opportunamente con un tagliaerba a batteria o macchinari alimentati a corrente.

Prodotti professionali e tagliaerba a batteria, un valido aiuto per esperti e neofiti

tagliaerba

A fare la differenza in un giardino non è soltanto una naturale attitudine alle attività manuali. Desiderio di apprendere nuove nozioni e tecniche, insieme al serio intento di abbandonare ogni tentativo di improvvisazione sono le condizioni ideali per trarre soddisfazione dal giardinaggio.

In quest’ottica, l’utilizzo di strumenti idonei riveste un ruolo fondamentale per ottenere risultati degni di nota, fin dalle prime lavorazioni. Gli appassionati del settore ne sono consapevoli, perché hanno seguito dei buoni consigli o, più frequentemente, ne hanno fatto esperienza diretta. In fondo, imparare dai danni arrecati con le proprie mani non è un’eventualità così rara.

Ovviamente, ciò non vuol dire che un tale destino sia inevitabile. Prodotti professionali e attrezzature come i tagliaerba elettrici Oleo-mac sono in grado di semplificare qualsiasi compito, con un considerevole abbattimento delle tempistiche.

Leave a Reply