Il giardinaggio ha delle regole ben precise, perché segue i ritmi della natura. Non tutte le piante crescono nello stesso periodo, alcune fioriscono in estate e altre in inverno e ogni fiore ha le sue caratteristiche che lo rendono unico al mondo. Insomma, a ogni pianta il suo tempo.

E se l’estate è il tempo delle piante, dei fiori, dei colori del giardino e delle erbe aromatiche che sprigionano il loro profumo, questo non vuol dire che anche le altre stagioni non abbiamo nulla da offire. L’estate è anche il tempo per guardarsi attorno per decidere…che cosa piantare in autunno. Sì, perché chi ama il giardinaggio sa molto bene che la tempistica è tutto quando si tratta di far crescere bene una pianta.

E allora oggi abbiamo deciso di dedicarci al calendario dei prossimi lavori, perché se è vero che ci stiamo godendo l’estate, è anche vero che che non bisogna mai farsi trovare impreparati.

Sapevate che l’autunno è la stagione ideale per far piantare alcune piante? E ancora, che l’autunno è la stagione in cui alcune piante dai bellissimo fiori danno il meglio della propria fioritura. Insomma, basta con questa storia dell’autunno che è la stagione morta, dei fiori che appassiscono e delle foglie che cadono. In autunno fioriscono anche delle bellissime piante!

Noi ne abbiamo scelte sei. Così, in questi mesi che ci separano dall’inizio dell’autunno potete studiarle più da vicino, conoscere le loro caratteristiche e decidere quali tra queste volete piantare. E poi, per non farci mancare niente, abbiamo selezionato per voi una serie di piante che non si piantano in autunno, ma che proprio in questa stagione fioriscono. E visto che è estate, potete già portarvi avanti e pianificare i prossimi lavori di giardinaggio!

Cominciamo con le sei piante d’appartamento perfette da piantare in autunno e continuiamo poi con quelle che invece fioriscono in autunno. Alcune sono più semplici da coltivare, altre richiedono un po’ più di attenzione e di manutenzione. Ma non temete: niente è impossibile con un po’ di attenzione e di impegno!

1. Kalanchoe

succulente a foglia grande, bassa manutenzione e una bellissima fioritura stagionale

Una succulenta a foglia grande, bassa manutenzione e una bellissima fioritura stagionale. Settembre è il momento migliore per piantarla perché nei mesi più freddi potrete godere dei suoi bellissimi fiori. Le piante grasse hanno bisogno di poca acqua, una volta a inizio estate e poi all’inizio dell’autunno. Insomma, cari pollici neri, questa volta non avete scuse!

2. Orchidea Falenopsis

una bellissima varietà di orchidea, dai fiori colorati e delicati

Le orchidee da sempre sono sinonimo di bellezza e di eleganza, fiori maestosi e semplici allo stesso tempo che impreziosiscono l’ambiente con la loro grazia. Ecco una bellissima varietà di orchidea, dai fiori colorati e delicati. Meglio piantarla in autunno perché le sue gemme crescono meglio in inverno. Proprio così!

3. Blue Star Fern

Blue Star Fern, A questa pianta piacciono i terreni abbastanza umidi, resiste bene anche in condizioni di scarsa illuminazione

A questa pianta piacciono i terreni abbastanza umidi, resiste bene anche in condizioni di scarsa illuminazione e, anche in questo caso, settembre è il periodo migliore per piantarla. Così potrete godervi una bellissima pianta per tutto il resto dell’anno.

4. Il tronchetto della felicità

Questa pianta è famosa perché, come racconta la tradizione, porta fortuna. Ha una manutenzione piuttosto bassa, sta bene in qualsiasi luogo e non è una pianta particolarmente pretenziosa. Se siete alla ricerca di idee per l’autunno, questa potrebbe essere una buona soluzione. Economica e molto semplice da gestire!

5. Echeveria

Di piante grasse ne esistono tantissime e sono tutte belle per via delle loro forme stravaganti e dei loro colori originali. Ma questa, in particolare, potrebbe essere la pianta perfetta sulla quale puntare in vista dell’autunno. Perché? Perché cresce molto bene anche senza acqua, senza troppa acqua, ed è la pianta perfetta per sopravvivere anche ai climi più rigidi.

6. Pianta ragno

Il nome è sicuramente inquietante, ma il suo aspetto è davvero grazioso. Questa pianta sia adatta molto facilmente a qualsiasi ambiente, non ha bisogno di particolare cure e, dulcis in fundo, in versione sospesa è davvero di grande impatto estetico.

Piante colorate per abbellire la casa (e il giardino) in autunno

Ma non è finita qui la bellissima rassegna delle piante in autunno. C’è ancora molto altro che possiamo consigliarvi, a dimostrazione del fatto che l’autunno non è assolutamente la stagione triste che molti credono. Sì, è vero, le foglie cadono e diventano gialle, ma per ogni foglia che cade, c’è una pianta che fiorisce.

E allora ecco un’ altra piccola rassegna, di piante che NON sono da piantare in autunno, ma che proprio in questa stagione danno il meglio di loro, perfette per decorare il balcone o il giardino. Quindi, se scegliete una delle specie che vi presentiamo qui sotto, per ottenere una bella e sana fioritura in autunno, è adesso il momento migliore per dedicarsi alla messa a dimora. In fondo, non è poi così lontano l’autunno!

Ciclamini autunnali

A differenza delle altre varietà di ciclamino, questi si chiamano così perché, appunto, fioriscono durante l’autunno. Hanno dei colori bellissimi, caldi e sono perfette per decorare il davanzale: basta solo scegliere il vaso giusto e il gioco è fatto! Li conoscevate già? Se la risposta è no, questa è l’occasione giusta per approfondire…e per cominciare a coltivarli!

Erica

Famosa per essere una pianta davvero resistente, l’Erica comincia a fiorire proprio in autunno, con i suoi bellissimi fiori che coprono tutta la scala delle sfumature del viola. Pianta antica e affascinante, dedicata agli amanti del mistero e dei fiori belli esteticamente.

Skimmia

Questa pianta ornamentale non è molto conosciuta, ma si tratta di una specie particolare, originale e delicata. Arriva dal Giappone ed è nota per essere una pianta che si adatta molto facilmente anche ai climi più freddi, quindi è perfetta per la stagione invernale. E poi, è una pianta che per tutto l’inverno porterà un pizzico di colore al vostro giardino o balcone.

Cavolo ornamentale

Se state pensando che il cavolo è una semplice ortaggio che si mangia, vi sbagliate. Dimenticatevi per un secondo del cavolo che coltivate nell’orto, e che soprattutto in inverno dà il meglio di sé tra zuppe e piatti caldi, e pensate che esiste una varietà di cavolo nata per…decorare! Esiste un cavolo che ha delle bellissime foglie colorate che fioriscono in autunno! Non è bellissimo avere un cavolo ornamentale in giardino?

Narcisi autunnali

Adesso tocca al narciso autunnale, che non è il classico narciso grande e di colore giallo. Quello autunnale è un fiore più piccolo, è di colore bianco e, invece di fiorire in primavera, fiorisce in autunno! Bellissimo, delicato ed elegante. Allora cosa aspettate? Subito a comprare dei bulbi in attesa della fioritura autunnale!

Celosia

La Celosia è una pianta che fiorisce in estate, ma la sua fioritura continua per tutto l’autunno. Fiori colorati, ornamentali e bellissimi da vedere! Chi l’ha detto che l’autunno è una stagione triste o che i suoi colori sono solo il giallo, l’arancione e il marrone? Forse siete ancora in tempo se la piantata adesso, ma sbrigatevi!

Allora, vi siete convinti? Come vedete, ce n’è per tutti i gusti e alcune piante hanno una manutenzione così bassa che sono perfette anche per chi con il giardinaggio è alle prime armi. Potete partire dalle piante più semplici da coltivare e poi passare alle varietà che invece sono un po’ più impegnative. Basta avere solo un po’ di pazienza!

Buon giardinaggio a tutti!