Vasi e fioriere perfetti

Se avete comprato delle nuove piante indoor non esiste niente di meglio di splendide fioriere o favolosi vasi dove piantarle e renderle parte integrante dell’arredamento domestico che avete pensato e con cura avete allestito. E non c’è niente di meglio di una splendida fioriera IKEA o derivata da oggetti della famosa catena di arredamento svedese.

Perché diciamoci la verità, lo shopping da Ikea molto spesso diventa l’occasione per comprare tutto, ma proprio tutto, anche quello che in realtà dentro casa non serve. Quindi sì, guardate bene dentro casa e anche voi troverete dei contenitori comprati da Ikea che al momento non state utilizzando in alcun modo.

Non importa, poi, che voi siate degli aspiranti pollici verdi che curano un giardino domestico o che cerchiate il modo di farvi il vostro giardino verticale: IKEA farà sempre al caso vostro con dei prodotti davvero economici, azzeccati e con il doppio vantaggio di essere sia dei vasi o delle fioriere sia di essere degli splendidi pezzi per il vostro design. Ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le scelte stilistiche, quindi non vi resta che scegliere quale tra quelli che vi elencheremo fa più al caso vostro.

Da pentolini a vasi

Pentole e contenitori che diventano vasi

Uno degli oggetti più classici di IKEA è il pentolino: ce ne sono davvero tantissimi pezzi, e visto il suo basso costo continua ad avere un enorme successo. Ma non dovete per forza comprarlo per cucinarci degli alimenti. Le sue dimensioni, infatti, sono perfette per riempirlo di terriccio e metterci una delle vostre piantine.

Se siete amanti delle piante grasse, in particolare i pentolini, ma anche piccole tazze e contenitori sono l’ideale per creare delle belle composizioni con dei contenitori originali e colorati.

Un po’ di colore

Vasi dipinti con strisce colorate

Se avete i vasi in terracotta, quelli classici e un po’ noiosi, non state per forza a comprare qualcosa di nuovo. Vi basta procurarvi della carta colorata da tagliare a strisce e poi applicare una a una intorno al vaso per coprirlo e renderlo decisamente più colorato!

Questo progetto si può realizzare con qualsiasi altro contenitore, non solo con quelli Ikea ovviamente. Basta solo ingegnarsi un po’ e il risultato è assicurato!

Piccole statuette

Originale allestimento di piante grasse

Un’idea molto carina, diversa dal solito, è creare delle fioriere assemblando delle pirofile colorate, di quelle basic che si trovano da IKEA ma in generale ovunque, su dei treppiedi in legno.

Per questi ultimi potete scegliere di lasciarli al naturale o dargli una passata di vernice brillante per fare un po’ di contrasto con i colori pastello opachi delle pirofile. La scelta è davvero ampissima, quando si tratta di personalizzare questi stand in legno!

Vasetti e cinture

Cinture per appendere i vasi alle pareti

Per chi ha poco spazio, o per gli amanti di qualcosa di sempre diverso un’ottima idea può essere quella di creare dei vasi sospesi, magari facendo contrasto tra il bianco semplice e minimal dei vasetti (di quelli con foro, anche questi si trovano da IKEA) e l’elemento testurizzato, in pelle dato da vecchie cinture che magari non usiamo più e i cui fori si possono sfruttare per tenere il tutto appeso. Un risultato davvero straordinario!

Un progetto bello, elegante e neanche così difficile da realizzare che potete mettere in pratica anche per dare una ventata di novità al balcone o al portico di casa, se vi sembra un po’ anonimo e spoglio.

Erbe aromatiche e pronte all’uso

erbe aromatiche all'interno di vasi a sospensione

Quanto è bello avere le erbe aromatiche fresche subito pronte, a portata di mano mentre cuciniamo invece di dover per forza andare in giardino o sul balcone? Anche in questo caso c’è un’idea geniale da sfruttare per rendere i nostri momenti in cucina molto più veloci e immediati: trasformare un portabottiglie in una fioriera che porti il vostro giardino con le erbe dal pavimento… al muro!

Cestelli che diventano vasi

Cesti trasformati in vasi

I contenitori in vimini, quadrati, rettangolari o rotondi non importa, sono quelli che da Ikea vanno per la maggiori. Sono versatili, semplici e belli da vedere… ed è per questo che puntualmente si tende a comprarne in quantità. Perché possono sempre servire, non è vero?

È possibile che in casa abbiate giù uno di questi cestelli in finto vinile (infatti il più delle volte è plastica) vecchio e un po’ sciupato che potrebbe avere nuova vita diventando un vaso anche piuttosto grande per le vostre piante.

Piccola serra

Piccola serra domestica fai da te

In questo caso, addirittura, non dovete fare niente: questa serretta si trova fatta e finita da IKEA. Ma non sono deliziosi questi piccoli vasetti in ordine nella loro casupola minimal chic a dare colore e respiro al vostro appartamento?

Così, se volete fare un acquisto per celebrare l’arrivo della primavera, questo è un accessorio basic ma molto utile e anche bello da vedere in termini di arredamento che potete trovare da Ikea.

Uno stand fai da te

Stand di piante fai da te

Il legno e la natura in casa non devono derivare solamente dalle piante in sé, ma anche da altre componenti. IKEA vende degli ottimi supporti per piante e altri accessori, ma il loro aspetto ad alcuni potrebbe risultare un po’ triste.

Ecco perché è un’idea ottima quella di sostituire i piatti bianchi venduti dall’azienda scandinava con dei vassoi in legno di uguali dimensioni. In questo modo si crea contrasto e allo stesso tempo avrete un effetto natural chic in linea con le mode degli ultimi tempi.

Un supporto per il supporto

Vasi alternativi per le piante

Volete un effetto davvero particolare e di design? Allora potete procurarvi uno dei sostenitori per vasi, ce ne sono di diversi tipi come questo nella foto ad arcate, che sorregga un vaso realizzato in materiali naturali o comunque di colore diverso e che ricordi un nido. L’effetto wow è assolutamente garantito.

Un’idea creativa, originale e anche diversa dal solito che potrebbe rivelarsi particolarmente utile anche in giardino o sul terrazzo. Che cosa ne dite?

Piante da scaffale

Piante da scaffale

Ancora un’idea per chi ha poco spazio, ma come al solito sfruttabile da tutti anche coloro che di spazio ne hanno parecchio. Ma non è geniale la trovata di realizzare uno scaffale in legno su cui poggiare la pianta in vaso, o addirittura da intagliare per inserire il vaso e fare un effetto sospeso?

Se siete abbastanza abili nel fai da te e fare bricolage vi rilassa, questo è un progetto che potete realizzare a partire da qualsiasi mensola o supporto in legno. Bello, originale e personalizzato!

Piante appese

Erbe aromatiche nei vasi a sospensione

Da sospese ad appese, la via è davvero breve. Qui però il procedimento di realizzazione è ancora più semplice, perché non serve nemmeno il trapano: basterà un tirante o un altro tipo di gancio per appendere il vostro orticello con le erbe aromatiche sulla finestra più luminosa della casa!

Non c’è che dire: le piante appese hanno sempre il loro fascino. E poi, se abbiamo problemi di spazio, la soluzione è particolarmente gradita. Del resto perché privarsi del verde dentro casa quando ci si può ingegnare?

Piante come lampadari

Piante a sospensione per abbellire la casa

Per l’idea di sospensione, c’è un oggetto che IKEA ha pensato direttamente per questo scopo: infatti non si tratta di un trucco, ma di fioriere fatte apposta per essere appese e che non vedono l’ora di essere personalizzate e decorate dalla vostra fantasia. Se siete amanti dello stile boho, non potete lasciarle negozio!

In genere questi sono progetti fai da te, realizzati su misura da chi desidera una soluzione di questo tipo. E invece no: qui è già tutto pronto, basta solo acquistare questo oggetto!

Quadro vegetale

Quadri vegetali per abbellire le pareti

Per una cosa più classica ed elegante, e più tradizionale (anche se sempre di piante appese si tratta) si può prendere una fioriera da parere lucida in ottone, da unire in alcuni casi a dei vasi in legno.

Se non avete proprio il pollice verde, sono perfetti anche per essere riempiti di piante sintetiche così non dovrete nemmeno preoccuparvi di loro. Quello che conta, insomma, è il risultato e questo a noi sembra bellissimo!

Tutto più colorato

Vaso dipinto con gli stencil

Stufi del vostro vaso bianco e triste? Allora dategli un po’ di colore. Il Bianco, la somma di tutti i colori, è fatto apposta per poter essere personalizzato perché tutti i colori sono ben visibili su di lui, e stanno bene.

A seconda della vostra creatività e abilità potete sperimentare ogni stile e ogni movimento artistico o di design che conoscete e vi viene in mente. Se cercate un progetto carino e rilassante a cui dedicarvi nel weekend, ecco fatto, ve lo abbiamo trovato noi!

Finti cestini

Piante all'interno di cestini di vimini

Li avevamo accennati, ma eccoli qui in tutta la loro naturalezza: Gli Ikea FRIDFULL. Si tratta anche in questo caso di fioriere di plastica, in questo caso con una fodera che li rende impermeabili. Potete lasciarli al “naturale” (si parla naturalmente del colore), oppure fargli un bagnetto nella vernice del colore che più vi piace.

Se vi piace lo stile naturale, un po’ rustico ma essenziale, questi sono i contenitori che fanno decisamente al caso vostro: non lasciateveli scappare!