Fai da te

Giardini incantati (dentro al giardino)

Scritto da 12/03/2018 Maggio 6th, 2020 Nessun commento

Il giardino è uno spazio fatto (anche) di creatività e fantasia. Insomma, avete uno spazio verde, una piccola oasi di pace e relax che vi piace arredare e decorare a piacere. Perché diciamolo, anche l’occhio vuole la sua parte e il giardino è uno di quegli spazi che ci piace vedere ben curato e arredato a dovere.

Ma se ci siamo già occupati dell’arredamento e dell’illuminazione, che cos’altro potete aggiungere al vostro spazio verde per renderlo ancora più bello e accattivante? La soluzione, anche questa volta, arriva dal fai da te.

Il fai da te è un’attività trasversale, che non ci impone limiti né detta regole. Ci piace perché vi ci consente di fare tutto quello che vogliamo e perché, nella stragrande maggioranza dei casi, ci permette anche di risparmiare, non solo in termini economici, ma soprattutto in termini di spreco di materiale. L’ambiente, insomma, ringrazia sempre!

Voi, ovviamente, dovrete metterci fantasia e tanta, tanta creatività. Avete mai pensato, per esempio, di creare un piccolo angolo incantato nel vostro giardino? Sì, proprio incantato, ispirandovi un po’ a tutte quelle leggende nordiche che vedono fate, folletti e gnomi abitanti degli spazi verdi.

Che poi, diciamo la verità, il nord Europa è pieno di leggende e narrazioni popolari che vedono protagoniste queste piccole creature magiche, ma anche in Italia, la letteratura fantastica ci ha regalato qualche piccola chicca degna di nota. Motivo per cui, anche se siamo grandi, maggiorenni e vaccinati, ci sentiamo pienamente legittimati a celebrare fate, gnomi e creature dei boschi varie e assortite

Se avete dei bambini e vi piace coinvolgerli nei vostri lavori di giardinaggio, be’ allora il progetto che vi proponiamo oggi fa decisamente al caso vostro. Cosa può essere più divertente, per un bambino, progettare e realizzare insieme a voi la casa degli gnomi, delle fate e delle creature magiche all’interno del giardino?

Partiamo dall’occorrente. Tutto quello che vi serve per iniziare sono dei vasi rotti. Avete capito proprio bene: dei vasi rotti, quelli che in genere buttiamo nella spazzatura. E poi ancora ci serviranno delle piantine grasse, più o meno grandi a seconda del progetto che andrete a realizzare, e piccoli pezzi di legno da decorare e dipingere a piacimento.

E adesso andiamo a vedere cosa possiamo realizzare e come. Non ci sono regole, né tantomeno limiti alla fantasia. Il risultato è davvero sorprendente, a prova di creatività e di impatto estetico. Dunque, siete pronti? Partiamo dai progetti semplici fino ad arrivare a quelli più elaborati.

1. La casa delle fate

La casa delle fate

Questo è il classico progetto che potete realizzare con i cocci di un vecchio vaso. Un po’ di terra, qualche pianta grassa e, ovviamente, non dimenticatevi del piccolo castello con fata al seguito. Se siete a corto di idee, chiedete ai vostri bambini: sapranno darvi ottimi consigli!

2. Un ingresso segreto…nell’albero!

Un ingresso segreto nell'albero

Bellissimo, originale e dallo stile nordico. Dove potrebbe nascondersi la casa di un piccolo elfo o di uno gnomo? Ma dentro a un albero, ovviamente! Ecco allora come fare; un pezzo di legno da decorare come se fosse una porta, un ponte che segna il passaggio et voilà! I più piccoli ne saranno felici e saranno contenti di aiutarvi in questo progetto!

3. Un giardino in miniatura in stile Lo Hobbit

Un giardino in miniatura in stile Lo Hobbit

La saga del Signore degli Anelli riscuote sempre un grande fascino tra grandi e piccini e poi è un grande classico. Un po’ come il giardino nel giardino. Ecco allora una bellissima idea per un mini giardino che ha come protagonista la casa del celebre Bilbo Baggins. Chi non ha mai sognato, almeno una volta, di vivere in una casa del genere?

4. Un’idea salva vasi…rotti!

Un'idea salva vasi...rotti!

In fondo i vasi costano, e sono anche piuttosto cari in alcuni casi, quindi perché buttarli quando si rompono? Soprattutto quando possiamo realizzare un progetto come questo. Non è un’impresa difficile, a differenza di quello che si potrebbe pensare. Basta solo ingegnarsi un po’ ed ecco il risultato!

5. Luci fatate per le notti d’estate

Luci fatate per le notti d'estate

Eccolo qui, un bel modo per rendere ancora più speciale una notte d’estate! Perché illuminare un giardino con metodi tradizionali quando possiamo puntare su creatività, mistero e un pizzico di fascino? Se l’illuminazione alternativa è una delle vostre passioni, ecco come rendere il vostro giardino ancora più bello!

6. Mini garden di fiori e creatività

Mini garden di fiori e creatività

Se volete sbrigarvi in poco tempo allora diciamo che no, questo non è il progetto che fa al caso vostro. Ma se volete realizzare qualcosa di davvero magico e speciale e non temete il tempo passato a costruire dettagli e a realizzare piccoli decori per abbellire un vecchio vaso e trasformarlo nel negozio di fiori per fate e gnomi, allora questo è il vostro progetto.

7. La casetta nel bosco

La casetta nel bosco

Poteva mai mancare la casa nel bosco? Certo che no! Con un po’ di fantasia, e di manualità, ecco che si possono creare dei piccoli funghetti da decorazione per allestire la location perfetta (in versione mini) per una casa nel bosco, da realizzare ovviamente con del legno preso dal giardino!