fbpx

Probabilmente qualcuno di voi le stava aspettando. Forse siamo un po’ in anticipo, ma ecco qua: è ufficialmente partita la stagione delle decorazioni fai da te in attesa del Natale. Cominciate a scoperchiare la vostra scatola con tutti gli strumenti per il bricolage e create insieme a noi. Siete pronti?

Manca ancora un po’, ma per chi è abituato a realizzare fai da te le decorazioni di Natale novembre è il mese perfetto per progettare, organizzare e iniziare a creare! E quando si tratta di decorazioni natalizie non ci sono limiti; possiamo realizzare quello che vogliamo, spaziando tra i tipici colori del Natale alle forme più stravaganti.

Centro tavola, decorazioni e composizioni con le candele, addobbi luminosi, ghirlande per decorare la porta di ingresso e ancora soprammobili alternativi e in stili natalizio. Il Natale, nel caso non l’abbiate ancora capito, è davvero una delle feste che più piace a chi non vede l’ora di mettersi all’opera con l’arte più creativa che esista: il fai da te!

E visto che a Natale tutto ruota attorno al tradizionale abete, alle pigne, al legno che richiama il tronco dell’albero e alla neve, l’immancabile elemento delle feste, cosa meglio del giardino può ispirarci al meglio? E non solo ispirarci, perché in giardino, se guardate bene, troverete tutta la materia prima necessaria per realizzare delle decorazioni con i fiocchi.

E se il giardino non ce l’avete, niente paura. Basta una passeggiata al parco, qualche incursione nel bosco durante una gita, ed ecco che la natura vi offre non solo tanti spunti creativi ma anche tantissimi materiali da cui partire, senza spendere soldi nell’acquisto di addobbi e decorazioni.

E allora, ecco che noi giochiamo d’anticipo e iniziamo a mostrarvi qualche idea originale e creativa da cui partire per realizzare le decorazioni di Natale partendo da tutto ciò che potete trovare in giardino; vecchi pezzi di legno, legnetti, pigne, foglie e vasi per le piante che non utilizzate più!

1. Il pupazzo di neve. Anzi, di terracotta

pupazzo di neve fai da te

E su, ammettetelo: che Natale è senza il pupazzo di neve? Non sempre siamo fortunati, anzi negli ultimi anni la neve non si è proprio vista a Natale, ed è per questo che questa volta potete giocare d’anticipo e costruire un pupazzo… di terracotta! Che ovviamente richiama il vero pupazzo di neve. Cosa vi serve per realizzarlo? Diciamo almeno tre vasi di terracotta, di tre dimensioni diversi, da sistemare in ordine decrescente partendo dal basso.

Vi servirà poi una bomboletta spray di colore bianco per dipingere il vostro pupazzo, una sciarpa da legargli al collo e un po’ di creatività per disegnare occhi, naso, bocca e bottoni.

2. La ghirlanda per la porta

una bellissima ghirlanda da appendere alla porta

Se in giardino avete un pino che può offrirvi qualche rametto e siete anche invasi dalle pigne, in questo caso siete a cavallo! Avete tutta la materia prima necessaria per realizzare una bellissima ghirlanda da appendere alla porta. Vi basterà qualche bacca per la decorazione finale e il gioco è fatto! E se il giardino non ce l’avete, quando passeggiate per parchi e viali, date sempre un’occhiata in giro… le pigne sono molto semplici da trovare!

3. L’albero di Natale in legno

albero di Natale fai da te in legno

Questa idea fa al caso vostro se siete stanchi del solito albero di Natale e per quest’anno volete andare a caccia di qualcosa di più… alternativo! Come fare allora? Se nel capanno degli attrezzi vi è avanzato qualche pezzo di legno, ecco un ottimo modo per riciclarlo nel modo migliore: realizzando un bellissimo albero di Natale a tema giardino!

Potete poi arricchirlo con nastri, fiocchi, palline colorate e con qualsiasi altra decorazione. Perfetto anche per realizzare un secondo albero di Natale, da sistemare anche in giardino! Unico requisito richiesto: tanta pazienza! Dovrete assemblare i singoli pezzi possibilmente con viti e trapano perché solo in questo modo potrete ottenere una costruzione stabile e robusta.

4. Il centro tavola per il pranzo di Natale

centrotavola natalizio fa da te a tema rustico

E se mentre cercate i pezzi di legno per assemblare il vostro albero alternativo trovate anche un mezzo tronco avanzato, non gettatelo via! Potreste, per esempio, realizzare un bellissimo centro tavola a tema, decorato con bacche, pigne e ramoscelli di pino. Il risultato è di grande impatto estetico e il giorno di Natale potrete esibire un bellissimo centro tavola fai da te a costo zero!

5. Decorazioni per l’albero di Natale in stile rustico

Decorazioni per l'albero di Natale in stile rustico

Cosa ne dite invece di realizzare dei bellissimi addobbi per l’albero di Natale in stile rustico? Queste in fotografia sono semplicissime da realizzare: si tratta di stelle da decorazione realizzate con i legni, presi ovviamente dal giardino. Vi servirà solo un po’ di manualità per creare la forma della stella e dei nastri per tenere insieme i singoli legni. Belli, vero?

Anche in questo caso, se non avete il giardino questo è il momento di darsi da fare quando siete al parco o uscite di casa a piedi per una passeggiata. I parchi sono pieni di piccoli legni, basta solo cercare bene e la materia prima non mancherà.

6. Decorazioni luminose con le pigne e il vischio

Decorazioni luminose con le pigne e il vischio

Le pigne sono la decorazione ideale non solo per l’albero, ma anche per qualsiasi altra decorazione per il periodo natalizio. Potete aggiungerle alla ghirlanda, formare una cornice e avvolgere alcune luci intorno per ottenere un bellissimo effetto.

Da dove iniziare è molto semplice. In questo caso, per essere sicuri che il progetto riesca bene, potete acquistare presso i negozi di decorazioni floreali, lo scheletro esterno della ghirlanda. In alternativa potete anche utilizzare dei rametti sottili, ma diciamo che in questo caso il rischio è che tutto si spezzi e che ore di lavoro vadano in fumo al primo movimento brusco.

7. Decorazioni in vaso

idea natalizia che si può facilmente realizzare riempendo un vaso da fiori con barattoli che contengono ramoscelli di pino, bacche, vischio e pigne

Ecco un’altra bella idea che si può facilmente realizzare riempendo un vaso da fiori con barattoli che contengono ramoscelli di pino, bacche, vischio e pigne. L’effetto natalizio c’è tutto, cosa ne dite? Potete utilizzare questa decorazione per abbellire mobili e mensole oppure per decorare la tavola in sostituzione del classico centro tavola.

Decorazioni fai da te: creative ed economiche

Da sempre siamo appassionati di fiori, di piante e di tutto ciò che riguarda la natura. Per noi di Guida Giardino è quindi naturale abbracciare la filosofia del fai da te e delle decorazioni in stile naturale, quelle che potete facilmente realizzare a costo zero utilizzando quello che la natura ci offre e tutto quello che potete trovare nel vostro giardino. L’ambiente ringrazierà sicuramente e anche noi, ne siamo convinti. Creare e realizzare progetti con le proprie mani è un’attività che regala felicità e soddisfazione, oltre ad essere un ottimo modo per stare insieme in famiglia, anche con i più piccoli!

Le foglie cadono e le pigne anche e quindi perché spendere soldi per acquistare decorazioni di Natale quando possiamo crearle noi, utilizzando quello che la natura regala? Il Natale è sempre più vicino e quello di oggi era solo un primo assaggio: continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornate su tutte le idee più originali ed esclusive che potete realizzare per Natale ispirandovi al giardino, alla natura e ai suoi colori. Stay tuned e, se vi va, condividete con noi le foto delle vostre creazioni più belle!