Molto spesso capita di avere in casa vecchi vasi di terracotta, ormai rovinati del susseguirsi delle stagioni e non più belli come un tempo; prima di pensare a sostituirli è possibile prendere in considerazione l’eventualità di sistemarli, dando loro una nuova vita e quindi un nuovo aspetto.

Infatti, acquistare nuovi contenitori per le nostre piante può essere molto dispendioso e inoltre se li abbiamo già in casa sarebbe un grande spreco gettarli via o lasciarli in qualche angolo dell’abitazione ad accumulare polvere soltanto perché non sono più nuovi e belli.

Come ben sappiamo la terracotta è un ottimo materiale per i vasi da esterno, ma con il passare del tempo si può macchiare e assumere così un aspetto poco attraente; in questi casi è possibile ridipingere i vecchi contenitori, trasformandoli in oggetti nuovi e molto eleganti.

verniciare con stile i vecchi vasi di terracotta

Se si vuole dare un nuovo look ai vecchi vasi in terracotta, rendendoli perfetti per essere abbinati ad esempio ai mobili in legno della zona relax del giardino, basterà verniciarli nel modo giusto per ottenere dei fantastici nuovi contenitori con cui sarà davvero semplice creare atmosfere suggestive e realizzare magnifiche decorazioni.

In questo post vi mostreremo come sbiancare i vasi in terracotta creando un bellissimo effetto in stile, adatto sia ad un arredamento classico che ad un uno più moderno, piuttosto che retrò; così dipinti i vecchi vasi sembreranno assolutamente nuovi e si potranno decorare le varie zone esterne senza dover spendere grandi cifre e avendola possibilità di mettere alla prova le proprie doti manuali e creative.

Si tratta di un progetto di fai da te molto semplice, veloce ed economico, adatto a chiunque abbia voglia di dedicare una parte del proprio tempo libero ad attività creative e, ovviamente, alla cura e alla decorazione del proprio giardino.

Cosa serve

  • Vasi di terracotta
  • Un pennello largo
  • Qualcosa per proteggere la zona di lavoro
  • Tovaglioli di carta
  • Un bicchiere di plastica
  • Vernice acrilica bianca

Come fare

1.

verniciare con stile i vecchi vasi di terracotta

Per prima cosa occorre preparare la zona di lavoro, proteggendo la superficie di appoggio che utilizzeremo.

2.

verniciare con stile i vecchi vasi di terracotta

Utilizziamo un bicchiere di plastica o un contenitore simile per diluire leggermente la vernice con acqua, il composto dovrà essere piuttosto liquido.

Per quanto riguarda la vernice è possibile utilizzare qualsiasi tipologia di vernice bianca che abbiamo già in casa; è però particolarmente indicata quella acrilica che si usa per dipingere le pareti.

3.

verniciare con stile i vecchi vasi di terracotta

Passiamo il pennello intinto sopra un tovagliolo di carta in modo da eliminare l’umidità in eccesso.

4.

verniciare con stile i vecchi vasi di terracotta

Dipingiamo quindi il vaso in terracotta pennellando in senso orizzontale, ovvero seguendo la circonferenza del contenitore; per dare il giusto effetto è indispensabile dipingere la superficie a piccoli tratti.

5.

verniciare con stile i vecchi vasi di terracotta

Per creare l’effetto cercato passare un tovagliolo di carta sopra la vernice fresca; è consigliato procedere a zone, evitando di dipingere l’intera superficie prima di passare il tovagliolo.

6.

verniciare con stile i vecchi vasi di terracotta

Proseguiamo dipingendo anche la parte interna del vaso nella zona superiore; sarà sufficiente dipingere soltanto pochi centimetri, o comunque sino al livello del terriccio.

7.

verniciare con stile i vecchi vasi di terracotta

Aspettiamo che la vernice sia perfettamente asciutta e procediamo con la piantumazione.