fbpx

Nei giardini classici, come ad esempio quelli in stile francese o italiano, uno degli elementi sempre presenti, insieme alla varietà di specie ornamentali e al disegno paesaggistico realizzato attraverso l’arte topiaria, piuttosto che altre tipologie di composizioni geometriche, è l’acqua.

Inserire l’acqua nel contesto paesaggistico del giardino, attraverso l’aggiunta di un laghetto artificiale, uno stagno o una fontana, è sempre un ottimo modo per ottenere un ambiente esterno esteticamente accattivante; il movimento e il suono dell’acqua contribuiscono, infatti, a creare atmosfere suggestive e romantiche.

Proprio come in natura, la presenza di un corso d’acqua nel giardino è in grado di trasformare l’ambiente e soprattutto la nostra percezione di esso; l’elemento acqua contribuirà a rendere lo spazio esterno più rilassante e naturale e ci regalerà un paesaggio perfetto per trascorrere serene ore all’aperto nell’intimità del nostro prato.

realizzare una fontana nel giardino

Una fontana come quella che vediamo nell’immagine può essere posizionata tre le aiuole del giardino, lungo il vialetto, sotto ad un grande albero, ai limiti dell’area relax o in una qualsiasi altra zona del prato che si desideri arricchire con la presenza di un magnifico elemento decorativo.

Vediamo, quindi, come creare una splendida fontana decorativa per il nostro giardino.

Per realizzare il progetto di fai da te che stiamo per vedere è stato utilizzato un grande vaso in ceramica smaltata, un materiale in grado di apportare luminosità e note di colore al tempo stesso, creando un suggestivo effetto visivo, ovvero che l‘acqua fuoriesca dal contenitore e ricada lungo i suoi fianchi.

Certamente optare per un contenitore realizzato con questo materiale non sarà economico, ma l’effetto sarà certamente meraviglioso ed accattivante; in alternativa, ovviamente, possiamo scegliere un altra tipologia di vaso, di diverso materiale e dimensione.

Cosa serve

  • Un vaso in ceramica smaltata
  • Tappi di gomma
  • Un trapano
  • Silicone sigillante
  • Pietre (naturali o artificiali)
  • Un kit completo per pompa elettrica per sorgenti a circolo chiuso
  • Un secchio di plastica

Come fare

1.

realizzare una fontana nel giardino

Per prima cosa occorre tappare i fori per il drenaggio presenti sul fondo del contenitore; per farlo è indispensabile procedere carteggiando i bordi per poi richiudere i fori utilizzando dei tappi di gomma.

È importante aggiungere del sigillante per evitare perdite d’acqua e ricordarsi di praticare un foro in uno dei tappi per farvi passare il cavo della pompa.

2.

realizzare una fontana nel giardino

In un secchio di plastica di dimensioni proporzionali al nostro vaso praticare alcuni fori di drenaggio sul fondo, posizionarlo nella parte inferiore del vaso di ceramica e installarvi sopra la pompa dell’acqua.

3.

realizzare una fontana nel giardino

Lavare bene le pietre che useremo per riempire il vaso e aggiungerne una quantità sufficiente per coprire l’intero contenitore fino a circa 10 o 15 cm dalla parte superiore.

4.

realizzare una fontana nel giardino

Infine, collegare la pompa dell’acqua alla corrente elettrica.