Molto spesso si pensa che le soluzioni più decorative ed originali siano piuttosto costose o difficili da realizzare attraverso il fai da te; in realtà seguendo i giusti consigli e avendo voglia di sperimentare è possibile portare a termine con ottimi risultati anche progetti apparentemente molto complessi.

Nel caso di vasi appesi, che si tratti di contenitori tradizionali o di cesti particolari e un po’ fuori dal comune, la realizzazione può essere davvero semplice, sia decidendo di acquistare il vaso in questione, piuttosto che di riutilizzare un vecchio contenitore riadattandolo alla nuova funzione.

riciclare un contenitore significa anche risparmiare denaro, dato che questa tipologia di vaso è realmente costosa.

Creare da sé un vaso appeso, che abbia un aspetto professionale e allo stesso tempo esteticamente apprezzabile, è un progetto tutt’altro che complesso; in quest’ottica decidere di riciclare un contenitore significa anche risparmiare denaro, dato che questa tipologia di vaso è realmente costosa.

Inoltre si tratta di un comportamento ecologico, nonché di un modo perfetto per mettere alla prova le nostre doti manuali e creative; specialmente coloro che hanno passione per il giardinaggio, infatti, spesso desiderano realizzare da sé alcuni oggetti che andranno a decorare il proprio spezio outdoor e creare un vaso appeso è un progetto davvero alla portata di tutti.

Infine, quando la pianta che decideremo di inserire nel contenitore sarà cresciuta, il vaso passerà completamente inosservato e per questo motivo spendere denaro per l’acquisto di un cesto adatto potrebbe risultare completamente inutile; l’unico aspetto da non sottovalutare riguarda le caratteristiche che il contenitore deve avere per essere in grado di ospitare la pianta nel migliore dei modi.

Cosa serve

contenitori con piante fiorite

  • Un contenitore (da riutilizzare o acquistato)
  • Del terriccio
  • Alcune piante (per questo progetto sono state scelte le petunie che si prestano benissimo alla coltivazione in vasi appesi)
  • Un gancio di metallo
  • Del filo metallico
  • Un secchio di plastica
  • Una piccola pala

Come fare

1.

vaso per piante di piccole dimensioni

Se abbiamo deciso di non acquistare il vaso o magari non lo abbiamo trovato nei garden center della nostra zona è possibile, come abbiamo detto, adattare allo scopo un contenitore che abbiamo già in casa; sarà sufficiente praticare i fori per le piante sui lati dal vaso e quelli dove far passare il filo di metallo lungo il bordo superiore.

2.

secchio, strumento indispensabile per lavorare il terriccio prima di trasferirlo nel vaso

Inserire il terriccio in un secchio, bagnarlo e lavorarlo in modo sia ben compatto e privo di grumi; in questo modo sarà più facile posizionarlo nel contenitore da appendere e non dovremmo fare questo passaggio nel vaso forato, cosa che non sarebbe affatto comoda!

3.

vaso con terriccio

Inserire il primo strato di terriccio nel contenitore, a livello dei primi fori.

4.

trapianto all'interno di un vaso

Piantare le petunie attraverso i primi fori.

Le petunie sono una specie particolarmente adatta alla crescita a cascata e si prestano bene ad essere piantate in questo modo.

5.

trapianto all'interno di un vaso

Dopo aver inserito una piantina in ognuno dei fori del primo livello dovremmo aggiungere altro terriccio, sino ad arrivare al livello seguente.

6.

trapianto all'interno di un vaso

Ora pianteremo nello stesso modo le altre piantine nei fori superiori, avendo cura di separare bene le radici di ogni pianta, è importante che non si intreccino tra loro.

7.

trapianto all'interno di un vaso

Ora aggiungeremo altro substrato per riempire il vaso e piantare le petunie che andranno sulla parte alta; ovviamente il numero delle piante dipende dalle dimensioni del nostro contenitore.

8.

trapianto all'interno di un vaso

Fatto questo sarà il momento di infilare i fili di metallo nei fori presenti lungo il bordo superiore del vaso.

9.

vaso appeso con fili di metallo

Infine, all’estremità superiore dei fili collocheremo una S di metallo o un altro genere di gancio per appendere il contenitore.