Per gli amanti del giardinaggio aiuole e fioriere colorate sono elementi irrinunciabili, e molti si dilettano nel crearne varianti sempre fresche ed originali per conferire ai loro giardini domestici note caratteristiche e personali.

Pensiamo ad esempio a fioriere realizzate con l’ausilio di oggetti atipici come pentole in rame o grandi secchi in alluminio, ma anche carriole o vecchie botti in legno; sempre più spesso vengono impiegati oggetti stravaganti per allestire zone del giardino che diventano così davvero estetiche e ad effetto.

E, a proposito di oggetti inusuali in giardino, cosa ne pensate di una bicicletta fioriera? Ebbene sì, uno dei nuovi must del giardinaggio creativo è trasformare questo affascinante mezzo di trasporto in una fioriera. Decisamente accattivante!           

Riciclare un vecchio oggetto e crearne uno nuovo!

Oltre al loro uso primario, come mezzo di locomozione, le biciclette si possono prestare molto bene ad essere utilizzate come decorazioni, creano un paesaggio sicuramente elegante, di gusto un po’ retrò, perfetto per giardino classici, rustici, ma anche moderni, dove il vecchio si mescola con il nuovo creando atmosfere davvero suggestive.

Anche le biciclette d’epoca sono state spesso impiegate per lo stesso utilizzo e lo sono anche ai giorni nostri, attraverso la creazione di moltissime riproduzioni destinate proprio al loro uso decorativo. Vediamo quindi alcune idee creative per trasformare le vostre bici usate, vecchie o addirittura d’epoca in splendide biciclette-fioriere per il giardino.

Nella foto qui sotto, ad esempio, è stata utilizzata una bicicletta ancora in buono stato per creare due vasi alternativi sfruttando la parte posteriore del mezzo dove, su ciascun lato, sono stati allestiti due contenitori per piante decorative.  Sono stati usati due portavasi in ferro battuto, di quelli che solitamente si appendono ai davanzali. Un allestimento semplice, funzionale e adatto a qualsiasi zona del giardino.

biciclette fioriere

La bicicletta-fioriera può anche essere appoggiata ad una parete e completamente circondata dalla vegetazione, il suo cestino anteriore carico di fiori colorati rende l’immagine completa e davvero naturale.

biciclette fioriere

Se avete la passione per il fai da te e amate i colori e le rivisitazioni di vecchi oggetti, con un po’ di pazienza potrete trasformare la vostra bicicletta nel fiore all’occhiello del vostro giardino. Dipinta in tre colori pastello (ma per questo potete sbizzarrirvi come più ci piace), e con l’aggiunta sul seggiolino di un vaso carico di fiori dalle tonalità brillanti avrete un effetto davvero accattivante ed eccentrico, ideale per abbellire una zona spoglia del giardino che diventerà, in questo modo, tutt’altro che noiosa!

biciclette fioriere

In questa immagine la bicicletta quasi scompare completamente dietro una cascata di bellissimi fiori colorati, che sono stati disposti in vasi su ogni suo spazio disponibile.

biciclette fioriere

Una vecchia bicicletta-fioriera, posta vicino alla recinzione o all’ingresso del giardino, ben visibile anche in lontananza; tutti si chiederanno come sia finita lì, e l’intero giardino sarà ammirato.

biciclette fioriere

Questa immagine è simile a quella dell’esempio precedente, questa volta con un grande cesto sul davanti e incantevoli fiori rosa al suo interno. Il colore rosso della bicicletta fioriera corrisponde perfettamente alla texture d’insieme, creando una zona davvero suggestiva.

biciclette fioriere

In questa immagine abbiamo un’altra bicicletta molto vecchia e bellissima, allestita con fiori bianchi che richiamano il bianco dello specchio appeso sopra di essa. Lo specchio, riflettendo l’immagine del resto del giardino, crea insieme alla bici, una zona ottica davvero interessante.

biciclette fioriere

Un’altra bellissima idea è quella di appoggiare la vostra bicicletta fioriera al tronco di un bell’albero, in questo modo sia la bici che la pianta beneficeranno esteticamente della reciproca presenza, e insieme formeranno un’immagine davvero magnifica. I fiori sono posti nella parte anteriore e posteriore della bici, creando così un perfetto equilibrio con la vegetazione della pianta.

biciclette fioriere

Una bicicletta arrugginita si integra perfettamente in qualsiasi giardino, specialmente se arricchita con fiori dalle tonalità vivaci che renderanno il contrasto molto affascinante. Di stile decisamente rustico questo tipo di allestimento è perfetto per un giardino di campagna ma anche in un paesaggio più moderno dove risulterà ancor più originale ed esteticamente interessante.

biciclette fioriere

Questa bicicletta antica è molto bella anche senza tutte le splendide piante che sono state aggiunte. Un mezzo d’epoca con dettagli delicati che rende lo sguardo d’insieme elegante e raffinato.

biciclette fioriere

Alcune biciclette sono davvero molto belle ma potrebbero beneficiare di una mano di vernice, come nelle immagini qui di seguito dove queste due biciclette-fioriere hanno subito una vera trasformazione proprio grazie al colore. Una completamente gialla e l’altra totalmente rossa, sono state allestite con fiori dello stesso colore creando una zona di sicuro effetto estetico, molto forte ed eccentrica. Il giallo e il rosso sono colori perfetti per i giardini e si integrano benissimo col paesaggio circostante.

biciclette fioriere

biciclette fioriere

Se finora abbiamo visto esempi di biciclette d’epoca o comunque vecchie e usate, in questa fotografia troviamo un esempio di allestimento davvero attuale: due biciclette fioriere ultra moderne, totalmente ricoperte di fantastici fiori e piante verdi rampicanti che invado a cascata le intere strutture. Le due bici sono perfettamente identiche e posizionate parallelamente sopra una piattaforma creano una zona piuttosto importante e davvero ad effetto.

biciclette fioriere

Due biciclette sono meglio di una, ma più di due? … Ancora meglio! Le potete utilizzare tutte creando una sorta di corridoio che, in questo caso, composto da una dozzina di vecchie bici arrugginite, funge da recinzione separando due proprietà. Davvero originale!  E allestendo le biciclette con fieno o piante verdi o ancora fiori colorati o rampicanti potete creare, a seconda del vostro stile, linee di separazione differenti e magari inserirle anche all’interno del giardino, se lo spazio lo permette, per separare una zona dall’altra creando deliziosi e raffinati confini che avrete solo voi!

biciclette fioriere

Finora abbiamo parlato solamente di biciclette allestite a fioriere, ma questo non è l’unico modo in cui è possibile utilizzare, o meglio riutilizzare, le vostre bici. In quest’ultima immagine avete un esempio di com’è possibile inserire questo versatile mezzo di trasporto nel vostro giardino in un modo interessante e davvero insolito: il cancello-bicicletta! Due bici sono state incorporate alla struttura imponente del cancello di un giardino e diventano a tutti gli effetti arte di esso. Bellissimo!

biciclette fioriere

E ora rispolverate soffitte e garage alla ricerca di vecchie bici, magari quelle dei nonni, e rendete unico il vostro giardino con le bellissime biciclette fioriere!