Arredi e Decori

Arredare la veranda in stile marocchino

Scritto da 08/09/2014 Maggio 11th, 2020 Un commento

Lo stile marocchino per l’outdoor

La veranda è un ambiente utilizzato, quasi, esclusivamente durante la stagione estiva e per questo motivo necessita di un particolare arredo, basato su complementi a prova di outdoor e in grado di creare ambientazioni, per la zona giorno o per la zona relax, pratiche e confortevoli.

Lo stile marocchino è una tendenza d’arredo che si adatta molto bene in questo caso; si tratta di uno stile molto libero, che gioca in modo del tutto personale su forme, colori e tessuti e consente di creare un arredo ad hoc a seconda delle vostre esigenze, dello spazio che avete a disposizione e in base alle preferenze di ognuno. Ecco allora da dove partire, con qualche pratico consiglio, per arredare il patio in stile marocchino:

veranda in stile marocchine

Complementi d’arredo

Legno e cuoio sono i materiali più utilizzati per sedie, tavoli, divanetti e pouf. Le sedute in genere sono sempre imbottite e i cuscini sono anche una buona occasione per arredare ulteriormente il divano, il pavimento e la zona intorno al tavolino. Il tavolino, in particolare, e secondo la tradizione marocchina, deve essere basso e circondato da sedute confortevoli, oppure da un sistema di cuscini.

Se lo spazio lo consente, un arredo a tema in stile marocchino è il gazebo, sotto il quale potete comporre la zona soggiorno e l’area dedicata al pranzo o al caffè. Il gazebo deve essere preferibilmente in legno, anche intarsiato, e decorato con drappeggi e tendaggi colorati e intrecciati, in cotone oppure in lino.

gazebo in legno

Drappeggi colorati

I drappeggi colorati, in cotone oppure in seta o in organza, sono perfetti per arredare gazebi e colonne e sono un decoro tipico orientale ideale per donare all’ambiente vivaci note colorate, in tinta con il resto dell’arredo oppure in un colore brillante e contrastante rispetto ai complementi.

Lo stile marocchino si contraddistingue anche per l’uso massiccio di dettagli e accessori che donano all’ambiente un aspetto curato e a tema

Dettagli e accessori

Lo stile marocchino si contraddistingue anche per l’uso massiccio di dettagli e accessori che donano all’ambiente un aspetto curato e a tema. Trattandosi della veranda, e quindi di un ambiente all’aperto, non ci sono limite nella scelta di essenze, incensi, candele e profumazioni e magari di un servizio da tè, elementi che soprattutto nelle sere d’estate aggiungono ulteriore atmosfera.

veranda in stile marocchino

Colori

Anche per quanto riguarda la scelta dei colori non ci sono limiti o regole nella composizione dell’arredo. Anche se in genere l’arredo marocchino gioca molto sulle colorazioni calde, come il rosso, il giallo o l’arancio, nulla vi vieta di fare sperimentazioni cromatiche e comporre l’ambiente con colori più chiari e prettamente più estivi, come il blu, l’azzurro e anche il bianco.

veranda in stile marocchino