Bucce e bellezza, finalmente insieme. Si, perché p possibile riutilizzare le bucce delle verdure anche nel campo della bellezza, per creare cure e trattamenti naturali, delicati e soprattutto a costo zero!

Ecco quindi quattro brillanti idee per riutilizzare le bucce nell’ambito della bellezza e della cosmesi.

1. Lo scrub con zucchero di banana

casco di banane

Cospargere di zucchero il lato interno delle bucce di banana e utilizzatelo come una morbida spugna esfoliante. Strofinare delicatamente su tutto il corpo e poi risciacquare sotto la doccia.

13. Rinfrescare il viso con bucce di agrumi

Per una pelle tonica, strofinate le bucce di arancia o di pompelmo sul viso (evitando gli occhi), e poi risciacquare delicatamente con acqua tiepida.

14. Idratare la pelle con l’avocado

maschera di bellezza con l'avocado

Strofinare la parte interna della buccia di avocado sul viso, ha un’ottima azione idratante proprio come una ricca crema, ma decisamente più economica!

15. Alleviare le occhiaie con le patate

Le bucce delle patate possono ridurre di parecchio il gonfiore intorno agli occhi; mettete nel frigorifero le bucce delle patate per circa 20 minuti, poi stendetele sul viso (dal lato interno), per 15 minuti. Questo è un ottimo rimedio anche per le scottature solari!

Vai ai 7 modi per riutilizzare le bucce IN CUCINA >

Vai ai  4 modi per riutilizzare le bucce IN CASA >