Arredare gli spazi all’aperto in modo creativo ed elegante non prevede per forza grandi investimenti, e se il vostro budget è ridotto al minimo esistono molti modi per realizzare ambienti davvero suggestivi attraverso piccoli lavori di fai da te, sfruttando la vostra creatività e il vostro gusto personale per arricchire l’atmosfera generale del giardino e conferire un aspetto unico alla zona destinata all’accoglienza o al vostro angolo privato.

Un ambiente esterno studiato ad hoc per voi e per i vostri ospiti, vi garantirà una stagione all’insegna del relax e della comodità; arredare la zona outdoor, che si tratti di un patio, di un gazebo o di una veranda, ma anche di uno spazio al centro del prato o di un piccolo angolo della terrazza, non richiede in generale un grande lavoro. Gli elementi d’arredo ideali per il giardino possono essere di svariati materiali e in moltissimi stili differenti, tutto dipende dall’idea di base che volete seguire.

È possibile dare una nuova vita ad una zona poco estetica del giardino, ricreare atmosfere suggestive che evocano località esotiche, arredare in stile un piccolo spazio trasformandolo in un angolo di paradiso. In questa guida abbiamo selezionato per voi 21 idee creative per ottenere una porzione di sogno direttamente a casa vostra.

1. Patio minimal chic

Questo primo esempio mostra com’è possibile creare una zona luminosa ed elegante, con elementi d’arredo semplici ed essenziali. La monocromia dello spazio gioca un ruolo decisivo: un tocco di grigio contemporaneo spezza, senza appesantire, lo sfondo bianco.

2. Patio tropicale

Volete aggiungere un tocco tropicale al vostro spazio esterno? Con gli accenti di colore l’effetto è assicurato. Una modesta terrazza può essere trasformata in un’oasi lontana con l’inserimento di cuscini dai colori vivaci (mandarino, fucsia, rosa), e stampe moderne come tessuti ikat (tecnica malese di colorazione delle stoffe), a righe e fiori.

 

3. Fascino naturale

Se avete a disposizione un’ampia metratura potete arredare il vostro patio come fosse una vera e propria stanza all’aperto: salotto e sala da pranzo. Un arredamento moderno mixato a elementi naturali come le pietre e il legno della pavimentazione, crea un effetto decorativo davvero in armonia con la natura circostante.

4. Uno spazio intimo

Un piccolo giardino urbano può trasformarsi in un bellissimo spazio privato con l’ausilio di una parete in legno, di facile ed economica costruzione. In questo caso la zona è stata pensata per organizzare pranzi e cene all’aperto.

5. Piccolo patio rilassante

Trasformare un portico di pochi metri in uno spazio elegante e confortevole (divano letto, piante in vaso, lanterne cinesi), non richiede un grande budget; è possibile utilizzare oggetti che solitamente hanno una funzione differente per ottenere bellissimi elementi d’arredo, come ad esempio un vecchio baule che funge da tavolino.

6. Festicciola in giardino

Organizzare un pranzo all’aperto significa anche rilassarsi in famiglia e fuggire dalla routine quotidiana immergendosi nella natura. Le regole da seguire? Una scelta intelligente dello stile d’arredo, mobili resistenti agli agenti atmosferici e una protezione dal sole.

7. Arredamento country

Quando si tratta di mangiare all’aperto tutto è concesso, ma per creare un’atmosfera di vacanza l’ideale è organizzare bene gli spazi: spostare il tavolo e le sedie in giardino, lontano dall’abitazione, è un modo perfetto per farlo! Divani e sdraio sotto al portico sono destinati al relax post pranzo.

8. Piccoli accenti di colore

Se volete reinventare l’arredamento del vostro patio senza stravolgerlo e senza intaccare il vostro budget, con un semplice tocco di modernità l’effetto estetico è assicurato. Concentratevi su pochi elementi decorativi che possono strategicamente diventare il centro visivo dell’intera zona, qui le note di rosso delle sedie e del lampadario cambiano completamente quello che in partenza era un arredamento classico.

9. Un’amaca è per sempre

Per creare un angolo intimo nel proprio giardino, ideale per rilassarsi, leggere, o semplicemente per trascorrere il proprio tempo libero, può bastare un amaca, un paio di lanterne appese ai rami degli alberi e qualche comodo cuscino.

 

10. Arredamento semplice ma accogliente

Il sogno di una zona relax per la lettura o la scrittura, o per un aperitivo con i vostri ospiti è facilmente realizzabile. La chiave di questo allestimento è il divano in rattan, arricchito e istantaneamente trasformato da cuscini colorati, un tavolino in coordinato, piante e fiori in tutta la zona.

Vai alle prossime 11 idee >>