fbpx

Il vostro giardino sembra un po’ spento e ha bisogno di un pizzico di creatività? Bene, non c’è migliore momento per affrontare l’argomento: fuori fa freddo ma noi possiamo starcene in casa a progettare l’outdoor per la primavera che verrà

Per esempio, la recinzione dell’orto ha bisogno di essere riparata o dipinta? I bordi delle aiuole sono un disastro e quella parete sembra proprio abbandonata a se stessa? Oppure avete semplicemente voglia di realizzare qualcosa di diverso, da sfoggiare in giardino questa primavera.

Ci sono molti progetti che possono essere realizzati con un budget limitato e che fanno un’enorme differenza per quanto riguarda l’aspetto dello spazio esterno. Che si tratti di un piccolo giardino, di un patio o di un balcone, abbiamo selezionato per voi qualche ispirazione a nostro avviso molto interessante, molto bella da vedere e anche economica da realizzare!

Dalla semplice illuminazione del giardino alle idee per i mobili da esterno poco costose, dai complementi d’arredo al mood per le feste estive, ci sono diversi modi per rendere il giardino originale senza spendere troppo.

Tutto ciò che serve è un po’ di pianificazione e alcuni trucchi intelligenti… e e qualsiasi giardino può trasformarsi in un rifugio accogliente anche con un budget contenuto. Siete pronti?

1. Organizer per oggetti

porta spago fai da te per il giardino

Riciclate gli imbuti da cucina inutilizzati per organizzare lo spago da giardino, ma anche qualsiasi altro oggetto vi serva. È sufficiente attaccare gli accessori da cucina in eccesso a una parete, utilizzando un gancio o un fissaggio per quadri. Assicuratevi che sia abbastanza sicuro da sostenere il peso degli oggetti e resistente alla presa.

2. Sistema di scaffali

sistema di scaffali fai da te

Usate le vecchie cassette di legno in modo fantasioso per creare contenitori da giardino su misura. Le casse capovolte possono essere impilate in scaffali per l’esposizione di piante o semplicemente per riporre vasi e accessori, anche le scarpe da giardino.

Per garantire la massima sicurezza, si consiglia di fissare saldamente le casse di legno alla recinzione o dove possibile. Se utilizzate come unità di archiviazione indipendente sarà sufficiente attaccare le casse l’una all’altra e assicurarsi che siano posizionate in modo da non ribaltarsi.

3. L’orto verticale

orto verticale in giardino

Se avete una vecchia serie di scaffali che non usate più, montateli a ridosso di un muro o di una parete e riempiteli con vasi di terracotta per creare un bell’orto verticale. Potete anche convertire un vecchio pallet o una scala, se non avete vecchi scaffali a portata di mano. La soluzione è perfetta se volete creare un bell’angolo di piante aromatiche un po’ fuori dagli schemi!

E se vecchi scaffali a disposizione non ne avete, oppure se state cercando semplicemente una soluzione già pronta, cliccando i banner qui sotto potete farvi un’idea degli stand per erbe aromatiche, da muro o da terra, che ci sono in commercio.

4. Riutilizzo di vecchi supporti

decorazioni per il giardino

Riutilizzate un vecchio supporto o una mensola per realizzare un nuovo e originale vano a cui potete appendere eventuali ganci per creare il punto perfetto per appendere luci ad energia solare o un bel portacandele. Qui, davvero, non ci sono regole, potete sbizzarrirvi secondo il vostro gusto!

5. Nuova vita per le vecchie pentole

fioriera realizzata con una vecchia pentola

Prima di buttare le vecchie pentole e le padelle, pensate se potrebbero essere utilizzate come fioriere alternative. Il loro materiale resistente rendono questi oggetti ideali per l’esterno. Basta fare un paio di fori di drenaggio sul fondo prima di rinvasare le piante e il gioco è fatto! Insomma, perché buttare una pentola se potete trasformarla in un bel vaso!

6. Vasi dipinti

vasi dipinti

Questa idea di pittura è un modo originale per portare un tocco di colore in giardino. Non costa quasi nulla, soprattutto se avete già in mente un vaso per le piante e una latta di vernice. Diventate creativi e dipingete il disegno che preferite. Potete anche usare degli stencil per avere un risultato più preciso, se preferite.

7. Stand per le piante

stand fai da te per le piante

Migliorate le caratteristiche del giardino con l’aiuto delle vecchie scale. I ripiani che vedete in foto sono formati legando insieme due scale nella parte superiore. Tavole di legno disposte lungo le piste forniscono gli scaffali su cui esporre piante in vaso, lanterne e tutti gli accessori decorativi che preferite. Super facile da realizzare e molto economico! E se non avete idea da dove partire, o avete ancora le idee poco chiare o ancora se preferite acquistare una struttura già pronta, cliccando i banner qui sotto potete cominciare la vostra ricerca per lo stand perfetto.

8. Lucine in barattolo

lucine per il giardino

Le lucine in giardino contribuiscono ad aggiungere la giusta atmosfera. Questa idea intelligente è realizzata utilizzando un barattolo e un set di luci ad energia solare. Alimentate dal sole tutto il giorno, queste delicate luci proiettano un bel bagliore dopo il tramonto e sono un’ottima soluzione che costa davvero poco.

Anche in questo caso, esistono soluzioni già assemblate e pronte per essere utilizzate. Potete scoprirle cliccando i banner qui sotto.

9. Cornici floreali

decorazioni per il giardino

Semplice ma estremamente efficace, questa creazione costa solo pochi euro, ma è un modo intelligente per portare un po’ di colore su un muro un po’ anonimo. Per realizzarlo vi serviranno cornici, filo di ferro, piante grasse e muschio.

10. Il mobile per gli attrezzi

mobile fai da te per il giardino

Qui, un vecchio mobile da cucina è stato trasformato in un mobile da giardino, con un valido supporto per rinvasare le piante, con poche e semplici modifiche. Iniziate con una mano di vernice e modificate il piano di lavoro per renderlo pratico per i lavori di giardinaggio. Aggiungete dei ganci sul lato in modo da poter appendere tutti gli strumenti necessari e utilizzate gli scomparti interni come spazi di stoccaggio.

11. Il mini orto

mini orto fai da te

Se avete sempre sognato di coltivare l’orto, ma in giardino lo spazio è quello che è, ecco la nostra soluzione: il mini orto per coltivare tutto quello serve. Piccolo ma efficiente!

Per farvi un’idea più precisa e per trovare la giusta ispirazione, potete cliccare i banner sottostanti, che vi porteranno direttamente alle pagine prodotto.

12. Una ventata di colore

porta da esterni dipinta di azzurro

Le recinzioni da giardino hanno bisogno di più cure e attenzioni di quanto normalmente pensiamo, soprattutto se ormai il colore è un po’ logoro. Usate la vernice per aggiungere un pizzico di colore; invece delle solite tonalità di marrone dorato, considerate invece un colore fresco e giocoso. 

O se preferite, per focalizzare l’attenzione sulle piante stesse potete utilizzare un colore come il verde per distogliere lo sguardo da recinzioni e cancelli.

13. Un bel tappeto colorato

tappeto per il giardino

Un tappeto per esterni e alcuni cuscini oversize sul pavimento posati su un pavimento sbiadito o su un vecchio patio un po’ malandato solleveranno immediatamente il vostro spazio esterno e lo trasformeranno in un’area di intrattenimento elegante proprio come gli interni di casa. 

14. Riciclare le bottiglie di plastica

È solo quando guardi da vicino questi vasi che si nota che in realtà sono di plastica. Provate voi stessi tagliando accuratamente la parte superiore delle bottiglie di plastica, aggiungete della ghiaia per il drenaggio, seguita dal terreno e dalle piante che preferisci.

15. Cestini di fiori

I cesti floreali appesi sono facili da realizzare e hanno un aspetto stupendo. Assicuratevi di utilizzare sempre un compost multiuso e magari di trovargli un bel posto soleggiato, meglio se spicca contro una parete bianca. Fanno un po’ Andalusia o un po’ paesaggio greco, fate voi, ma quello che è certo è che questa soluzione è perfetta per ravvivare un muro che sembra un po’ spento e ha bisogno di un tocco creativo!

16. Fioriere alternative

Se avete una vecchia cassettiera inutilizzata e proprio non sapete che farvene, ecco per lei una nuova prospettiva di vita: trasformarla in una fioriera da giardino colorata e unica! Un po’ vintage e dal sapore retrò, eppure sempre attuale e riproposta anche dagli stessi designer.

Regala al giardino quell’aspetto un po’ country e vintage ed è ideale per stupire chiunque la guardi. E si realizza davvero a costo zero!

 

 

Leave a Reply