Fai da te

15 modi per riciclare i vecchi oggetti in giardino

Scritto da 23/01/2018 Maggio 5th, 2020 Nessun commento

Oggi parliamo di un’attività molto divertente che molto spesso si può rivelare anche qualcosa di inaspettatamente appagante: il riciclo. Il riciclo, del resto, è una vera e propria arte e basta solo un po’ di fantasia e di creatività nel cogliere il giusto utilizzo da affidare a un oggetto e il gioco è fatto!

Il giardino è pieno di ispirazioni al riguardo; piccoli e grandi complementi d’arredo, decori floreali, vasi alternativi, fioriere insolite. Pensate di poter realizzare tutto questo senza spendere nulla: dovete solo ingegnarvi e fare un bell’inventario di tutti gli oggetti, anche quelli più brutti e impensabili, che avete a casa.

Riciclare i vecchi oggetti in giardino

Molte volte quando decidiamo di dare una bella ripulita alla casa siamo piuttosto drastici. Niente di male, per carità, ma chissà quante volte abbiamo gettato un oggetto o qualsiasi altra cosa che potrebbe essere impiegata nuovamente in modo utile. Dove? In giardino! In giardino ci sono sempre un sacco di cose da fare e sono molti gli oggetti e gli accessori che servono per questo o quell’altro lavoro.

Vediamo allora se in questa gallery anche voi riconoscete un oggetto che almeno una volta avete gettato via e che, ripensandoci bene, avrebbe potuto esservi utile nei lavori di giardinaggio. Fate anche voi questa scommessa e se ne riconoscete qualcuno, la prossima volta non fatevi trovare impreparati. Il fai da te è sempre molto divertente e anche l’ambiente ringrazia!

1. I cocci dei vasi di terracotta

cocci di vasi di terracotta trasformati in etichette per le piante

Se un vaso è rotto, è rotto! E invece no! Se un vaso si rompe potete riciclare i cocci e trasformarli in originali cartelli che indicano cosa avete coltivato in un dato punto del giardino. Prendete i cocci così come sono e con un pennarello scrivete sulla superficie che cosa i cocci andranno a rappresentare. Originale, vero?

2. I tappi di sughero

tappi di sughero trasformati in etichette per le piante

Anche i tappi di sughero si gettano via in quantità. Ma anche in questo caso, ecco cosa potete farci: utilizzarli come stecche che indicano il contenuto delle vostre coltivazioni.  O meglio, utilizzare il tappo di sughero come etichetta su una stecca lunga che andrete a sistemare direttamente all’interno del vaso. Idea economica e anche bella da vedere!

3. Le bottiglie rotte

Avete rotto una bottiglia? Aspettate a intasare il bidone del vetro: potete trasformarla in vaso alternativo

Avete rotto una bottiglia? Aspettate a intasare il bidone del vetro e guardate prima che bella idea potreste realizzare con un po’ di fantasia! Della serie “non tutti i mali vengono per nuocere”! All’occorrenza potrete trasformare un piccolo disastro in un vaso molto, molto alternativo.

4. I rotoli della carta igienica

I rotoli della carta igienica sono di cartone, piccoli e maneggevoli e all'occorrenza si trasformano in utilissimi vasetti per mettere a dimora le piantine!

Vietato buttare anche quelli! I rotoli della carta igienica sono di cartone, piccoli e maneggevoli e all’occorrenza si trasformano in utilissimi vasetti per mettere a dimora le piantine! Lo avreste mai detto?

5. I gusci delle uova

i gusci di uova diventano degli alternativi vasi per far crescere le piantine

Lo stesso, potete farlo anche con i gusci delle uova. Certo, l’operazione sarà un po’ più fragile, ma con un po di delicatezza potrete riuscirci senza problemi! Fatevi aiutare anche dai vostri bambini; è un ottimo modo, questo, per imparare a conoscere la natura attraverso un’attività utile e concreta.

6. I gusci rotti delle uova

i gusci delle uova tengono lontane le lumache dall'orto

E se proprio i gusci delle uova si rompono, non è finita qui perché anche in questo caso possono avere la loro utilità. Spargeteli intorno alle piantine dell’orto: i gusci terranno lontano le lumache! Lo sapevate?

7. Il caffè come concime naturale

il caffè è considerato un ottimo fertilizzante

Il caffè non è certo un cibo che si butta via spesso, ne è un oggetto da buttare perché usurato. Nonostante ciò, questo alimento si guadagna un meritato posto in questa gallery perché è considerato un ottimo fertilizzante. Lo sapevate?

8. Le bottiglie di plastica

le bottiglie di plastica che non servono più potrebbero diventare un'ottima base per costruire un bellissimo stand per le vostre piantine

E perché gettare via anche queste quando le bottiglie di plastica che non servono più potrebbero diventare un’ottima base per costruire un bellissimo stand per le vostre piantine o per le erbe aromatiche? Che dite: ci provate?

9. Ancora le bottiglie di plastica

Le bottiglie di plastica un po' più grandi possono essere trasformate in un comodo e pratico annaffiatoio

Le bottiglie di plastica un po’ più grandi, invece, possono essere trasformate in un comodo e pratico annaffiatoio. Come? Molto semplice: basta forare il tappo realizzano dei buchi di grandezza media. Semplice da realizzare e molto utile nelle attività di tutti i giorni!

10. La vecchia cassettiera

Avreste mai pensato di trasformare la vecchia cassettiera un po' bruttina che volevate gettare via in un bellissimo stand per le piante con cui decorare il giardino?

Avreste mai pensato di trasformare la vecchia cassettiera un po’ bruttina che volevate gettare via in un bellissimo stand per le piante con cui decorare il giardino? Un’idea bellissima e davvero a costo zero! Del resto, una seconda possibilità non si nega a nessuno, nemmeno al mobile più brutto sulla faccia della terra!

11. Gli stivali in gomma

i vecchi stivali all'occorrenza possono diventare una bellissima soluzione per decorare giardini e staccionate con le piante

Tutti hanno a casa almeno un paio di stivali di gomma e se siete una famiglia numero, be’ allora siete a cavallo! Quando sarà il momento di rifare il guardaroba a tutta la famiglia, non dimenticatevi di questi stivali e soprattutto non gettateli. All’occorrenza possono diventare una bellissima soluzione per decorare giardini e staccionate con le piante!

12. Le vecchie gomme dell’auto

Le gomme dell'auto sono difficili da smaltire e questo è un ottimo motivo per concedere loro una seconda vita, una seconda chance per diventare anche più belle ed eleganti

Le gomme dell’auto sono difficili da smaltire e questo è un ottimo motivo per concedere loro una seconda vita, una seconda chance per diventare anche più belle ed eleganti. Et voilà, ecco come trasformarle in bellissime fioriere da terra!

13. Un vecchio letto di ferro

Ve lo immaginate un giardino dentro il quale spicca un meraviglioso letto fiorito? Be', a quanto pare c'è chi l'ha e il risultato è davvero bello da vedere

Quando si parla di fai da te, davvero non ci sono limiti. Ve lo immaginate un giardino dentro il quale spicca un meraviglioso letto fiorito? Be’, a quanto pare c’è chi l’ha e il risultato è davvero bello da vedere. Per grandi spazi e, soprattutto, per grandi idee!

14. La storica bicicletta

Assolutamente vietato buttare anche la vecchia bicicletta, specie se è dotato di due cestino, uno nella parte anteriore e l’altro nella parte inferiore. Indovinate un po’? Ecco un altro modo per valorizzare un vecchio oggetto in versione garden. Molto olandese e molto chic!

15. Piccole lampadine e piccole piante

Anche una vecchia lampadina può tornare a nuova vita, soprattutto se avete molte piante di piccole dimensioni a cui proprio non riuscite a trovare la giusta dimora

Anche una vecchia lampadina può tornare a nuova vita, soprattutto se avete molte piante di piccole dimensioni a cui proprio non riuscite a trovare la giusta dimora. Dentro un vaso grande non starebbero bene, un vaso più piccolo non lo trovare. Che fare allora? Detto, fatto! Ecco una bellissima soluzione da muro oppure, in alternativa, un’idea per decorare lo spazio sotto al pergolato.