Sono molte le specie fiorite che non tollerano le alte temperature e se vivete in zone dal clima torrido è assolutamente opportuno evitare di optare per queste varietà che, anche se bellissime, risentirebbero del clima e non darebbero i risultati sperati.

Se state cercando alcune piante che abbiano splendide fioriture e al contempo possano resistere bene alle alte temperature dell’estate che si sta avvicinando, questo post vi potrà fornire alcune indicazioni generiche sulle varietà ideali da coltivare proprio in questo periodo dell’anno e nelle zone molto calde.

1. La Brugmansia

La Brugmansia, o stramonio arboreo, è un genere che comprende diverse specie di arbusti e piccoli alberi con una fioritura sorprendente

La Brugmansia, o stramonio arboreo, è un genere che comprende diverse specie di arbusti e piccoli alberi con una fioritura sorprendente. I grandi fiori a forma di tromba possono misurare fino a 30 cm e le piante possono arrivare ad un’altezza compresa tra i 3 e gli 11 metri, a seconda delle specie. Hanno bisogno di un’esposizione soleggiata e al contempo di un terreno molto umido e ben drenato.

2. Le Agavi

le Agavi sono piante che tollerano bene il calore, sono piante originarie delle zone tropicali e subtropicali

Anche le Agavi sono piante che tollerano bene il calore, sono piante originarie delle zone tropicali e subtropicali di cui esistono molte specie differenti. I loro disegni geometrici conferiscono un’atmosfera speciale a qualsiasi spazio, sia che si decida di piantarle in vaso o direttamente nel terreno del giardino; necessitano di un terreno molto ben drenato.

3. L’Angelonia

L’Angelonia è una pianta erbacea annuale e perenne, originaria dall’America centrale e del Messico; questo genere, molto simile alla bocca di leone, comprende 44 specie di piante. Le Angelonie sono alte circa 30 cm, hanno foglie verde chiaro e fiori simili a piccole orchidee dalle splendide colorazioni che variano dal bianco, al viola al blu elettrico.

Necessita di un terreno acido e fertile, sempre umido ma ben drenato; I’ Angelonia fiorisce tutta l’estate indipendentemente dalle elevate temperature che si possono raggiungere. Le annaffiature devono essere regolari e costanti, in particolare se si decide di coltivare questa specie in vaso.

4. Il banano

Il banano è una pianta molto appariscente a causa delle sue enormi foglie; tollera anche le temperature più elevate ma necessita di un buon grado di umidità del terreno

Il banano è una pianta molto appariscente a causa delle sue enormi foglie; tollera anche le temperature più elevate ma necessita di un buon grado di umidità del terreno. A seconda della specie può raggiungere un’altezza che va dai 30 centimetri sino ai 4 metri, grazie a questa caratteristica è possibile trovare una varietà che si adatti allo spazio disponibile del nostro giardino.

5. La Canna

Canna L. è un genere che comprendente circa 50 specie, tutte originarie delle regioni tropicali e subtropicali

Canna L. è un genere che comprendente circa 50 specie, tutte originarie delle regioni tropicali e subtropicali. Tra le specie coltivate a scopo ornamentale la più nota è la Canna indica che riesce a crescere bene anche nelle regioni dell’Italia settentrionale. I fiori sono vistosi e variamente colorati dal giallo, all’arancio al rosso con molte sfumature e il fogliame varia dal verde chiaro al rossastro.

La Canna richiede un’esposizione in pieno sole e un terreno molto fertile, teme il gelo e la siccità.

6. La Lantana

Di Lantana ne esistono circa 160 specie con diverse tipologie di fioritura e in svariati colori: rosso, giallo, rosa, arancio e bianco

Ne esistono circa 160 specie con diverse tipologie di fioritura e in svariati colori: rosso, giallo, rosa, arancio e bianco. Alcune specie hanno un fogliame denso e molto attraente. Sono piante perfette per un’esposizione in pieno sole e richiedono poca manutenzione.

7. La Dipladenia

La Dipladenia è una bellissima pianta sempreverde rampicante, originaria dell'America centrale e meridionale

La Dipladenia è una bellissima pianta sempreverde rampicante, originaria dell’America centrale e meridionale, adatta alla coltivazione in vasi appesi, o a terra con il supporto da tralicci o tutori di altro genere. Questa specie ha una crescita rapida e può raggiungere i 3 metri di altezza, necessita un terreno umido ma sempre ben drenato.

Fiorisce in primavera e in estate producendo una vistosa cascata di grandi fiori a forma di trombetta, delicatamente profumati e dalle colorazioni che variano dal rosso, al rosa al bianco.

8. La Passiflora

Passiflora: non gradisce i ristagni d’acqua nel terreno, pertanto sia in vaso che a terra necessita dell’aggiunta di una parte di sabbia per migliorare le capacità idriche de l suolo e garantire un rapido drenaggio

Un’altra rampicante che sopporta le alte temperature è la Passiflora. Questa specie non gradisce i ristagni d’acqua nel terreno, pertanto sia in vaso che a terra necessita dell’aggiunta di una parte di sabbia per migliorare le capacità idriche de l suolo e garantire un rapido drenaggio. La sua fioritura è davvero suggestiva e vistosa.

9. La Pentas lanceolata o “fior di stelle”

Le Pentas sono piante perenni molto decorative che, con temperature sufficientemente elevate, continuano a fiorire anche durante i mesi freddi.

Come suggerisce il nome questa pianta produce, dalla primavera sino all’autunno, bellissimi fiori a forma di stella riuniti in vistose infiorescenze di colore bianco, rosso o fucsia. Le Pentas sono piante perenni molto decorative che, con temperature sufficientemente elevate, continuano a fiorire anche durante i mesi freddi.

10. Il Plumbago blu

Le specie di Plumbago possono essere cespugliose o rampicanti.

Si tratta di un arbusto rampicante con foglie di un verde brillante e fiori di colore azzurro cielo, riuniti in inflorescenze a grappolo; la fioritura è vistosa e abbondante e si protrae per tutta l’estate. Le specie di Plumbago possono essere cespugliose o rampicanti.

11. La Salvia guaranítica

Salvia guaranítica

È una pianta che arriva fino a 1,5 metri di altezza, ha fogliame denso e fiori di un bellissimo blu intenso; questa specie non tollera soltanto il calore ma anche la siccità.