Chiunque abbia la passione per il giardinaggio, e soprattutto coloro che non possiedono un giardino ma unicamente un terrazzo o un piccolo balcone, necessitano di un numero imprecisato di contenitori dove poter coltivare le proprie specie preferite.

Sempre più persone decidono di realizzare vasi e fioriere attraverso il fai da te, sia per avere l’opportunità di risparmiare denaro, sia per dare vita a contenitori originali e personalizzati in base ai propri gusti e allo stile che si desidera seguire.

Oltre a creare ex novo vasi e fioriere riciclando le più svariate tipologie di contenitori, piuttosto che utilizzando oggetti che nascono per svolgere altre funzioni, è possibile decidere di dare una nuova vita ai vecchi vasi; così facendo sarà possibile decorare il giardino, il balcone o la terrazza in maniera sempre nuova ed originale.

Inoltre, molto spesso capita di avere in casa contenitori ormai inutilizzati poiché rovinati e poco attraenti che con alcuni piccoli accorgimenti possono cambiare aspetto e trasformarsi in fantastiche nuove fioriere.

Scopriamo, allora, 10 trucchi creativi per trasformare un vecchio vaso in un oggetto nuovo ed accattivante.

1.

vasi

Un semplice vaso di plastica, di qualsiasi forma e dimensione, può diventare un suggestivo vaso antico se dipinto con della vernice a gesso; un’idea perfetta per un stile classico e chic.

2.

trasformare i vecchi vasi in nuovi e accattivanti contenitori

Un vecchio contenitore, ad esempio un secchio di plastica o di alluminio, può essere trasformato in un vaso in stile rustico utilizzando delle assi di legno e qualche chiodo.

3.

trasformare i vecchi vasi in nuovi e accattivanti contenitori

Se desiderate dei nuovi piccoli vasi con cui impreziosire il davanzale di casa piuttosto che una mensola, potete stravolgere l’aspetto di un vecchio contenitore con una mano di vernice e qualche decorazione in stile ottenuta utilizzando gli stencil.

4.

trasformare i vecchi vasi in nuovi e accattivanti contenitori

Se il vostro giardino è ricco di dettagli e ornamenti in pietra potete dipingere le vostre vecchie fioriere in modo tale che sembrino anch’esse in pietra; l’effetto estetico è garantito!

5.

trasformare i vecchi vasi in nuovi e accattivanti contenitori

Per uno stile marinaro, ideale ad esempio per la casa delle vacanze o semplicemente per realizzare una decorazione originale, sarà sufficiente ricoprire i vasi in terra cotta con della sabbia granulosa e decorare i nuovi contenitori con conchiglie e nastri in stoffa come quelli che vedete nell’immagine.

6.

trasformare i vecchi vasi in nuovi e accattivanti contenitori

Semplici vasi in terracotta, magari usurati e danneggiati dal tempo, possono cambiare aspetto con l’aggiunta di una grafica in stile vintage; basterà della colla per decoupage e alcune scritte da trasferire sul contenitore. Un idea perfetta per i vasi indoor.

7.

trasformare i vecchi vasi in nuovi e accattivanti contenitori

Avvolgendo un contenitore con della corda più o meno spessa si potranno trasformare vecchi e banali vasi in fioriere davvero originali.

8.

trasformare i vecchi vasi in nuovi e accattivanti contenitori

Un’idea ecologica ed economica: utilizzare i tovaglioli di carta per trasformare i vostri vasi in nuovi contenitori colorati e decorati coi toni e i disegni che più ci rappresentano o che si abbinano all’arredamento di casa.

9.

trasformare i vecchi vasi in nuovi e accattivanti contenitori

Se amate dipingere e sperimentare le vostre doti artistiche vi basterà qualche pennello e un po’ di vernice per realizzare meravigliosi vasi perfetti per decorare le stanze di casa.

10.

trasformare i vecchi vasi in nuovi e accattivanti contenitori

Quest’ultima idea è molto originale: personalizzare i contenitori con un messaggio; un idea perfetta anche per un cadeau!