In qualsiasi zona del giardino, così come in ogni stanza della casa, i punti luce giocano un ruolo importante nella creazione della giusta atmosfera e possono diventare parte integrante dell’arredamento incrementando lo stile delle varie zone.

Il giardino, soprattutto per chi ama trascorrere del tempo all’aria aperta nell’intimità della propria abitazione, rappresenta una risorsa davvero importante. Una zona relax allestita come fosse un salotto all’aperto, piuttosto che una zona accoglienza destinata ai pasti, necessitano per forza di cose della giusta illuminazione.

Un ottimo modo per rendere il proprio giardino ancor più suggestivo e per poterlo vivere anche durante le ore serali è quello di inserire nel contesto punti luce originali ed accattivanti. Il fai da te è una soluzione perfetta per chiunque desideri creare qualcosa di particolare e, soprattutto, adatto alle proprie esigenze di stile e di spazio.

Inoltre, attraverso le creazioni fai da te sarà possibile risparmiare denaro e riciclare alcuni oggetti che si hanno in casa e che altrimenti finirebbero nelle spazzatura o dimenticati in qualche angolo dell’abitazione; così facendo si assumerebbe un comportamento eco solidale che, per gli amanti del giardinaggio e della natura, dovrebbe avere sempre molta importanza.

1. Fiori di carta

L’idea perfetta per rallegrare un albero spoglio o un angolo del giardino privo di fiori.

2. Candele

Le candele sono sempre apprezzate e creano atmosfera in qualsiasi contesto; sono un classico ma se create a mano e disposte nel giardino con cura e originalità sapranno stupire i vostri ospiti.

3. Origami

Gli origami possono trasformarsi in stupende illuminazioni per la zona outdoor; originali e divertenti.

4. Lanterne in tessuto

Una grande lanterna appesa ad un albero o alcune posizionate in diversi angoli della zona relax creeranno un’atmosfera un po’ retrò, trasformando il giardino in un luogo molto affascinante.

5. Vasetti di vetro

Una grossa lampada realizzata con candeline inserite in vasetti di vetro a loro volta incastrati in una tavola di legno; un progetto un po’ più complesso ma molto attraente. Perfetto se cercate un’illuminazione rustica e romantica.

6. Lampadario hula hoop

Una creazione semplice e originale per illuminare la zona relax o il portico; vi basteranno un hula hoop e delle luci a stringa.

7. Sfera di luce

Una sfera di luce, realizzata, ad esempio, con un vecchia lampada può diventare il punto focale del giardino; un’illuminazione elegante ed originale.

8. Luci colorate

Delle luci divertenti e perfette per un party. Tutto quello che dovrete fare tagliare delle strisce di carta o di tessuto colorato e assemblarle come vedete nell’immagine, lungo una fila di luci a stringa.

9. Bicchieri di plastica

Una creazione davvero ad effetto ottenuta con dei semplici bicchieri di plastica; una lampada che è allo stesso tempo originale e semplice da realizzare.

10. Cactus luminoso

Un’idea eccentrica per illuminare il giardino creando un’atmosfera suggestiva ed elegante e, al contempo, molto romantica: trasformare un cactus in una lampada.