fbpx

Non è il giardino che fa il buon giardiniere, ma è il buon giardiniere che riesce a far crescere meravigliose piante verdi o fiorite, piuttosto che succulenti ortaggi o frutti, in qualsiasi spazio disponibile.

Se avete intenzione di avviare un piccolo orto dove coltivare i vostri ortaggi preferiti, piuttosto che piccoli frutti o profumatissime erbe aromatiche, ma non possedete un giardino o ne avete uno già saturo o inadatto alla coltivazione, sappiate che è possibile coltivare con ottimi risultati una grande quantità di verdure e frutti utilizzando dei semplici contenitori.

Potrete sfruttare lo spazio del terrazzo o del balcone di casa per sistemare vasi di differenti dimensioni che ospiteranno gli ortaggi che desiderate coltivare. È possibile utilizzare contenitori in terracotta o in plastica, che sono anche più economici, per avviare la vostra piccola coltivazione e ottenere grandi soddisfazioni per tutta la stagione di raccolta.

La prima cosa da fare per iniziare i lavori è quella di definire lo spazio disponibile, calcolando la quantità di contenitori che potete effettivamente utilizzare.

In secondo luogo, occorre procurarsi tutto il necessario, in modo da non dover lasciare il progetto a metà:

  • Vasi e fioriere di diverse dimensioni;
  • Sottovasi;
  • Terriccio specifico per le specie che si decide di coltivare;
  • Un annaffiatoio;
  • Spago o fascette per facilitare la crescita delle specie rampicanti e per sostenere le piantine durante lo sviluppo;
  • Semi e/o piantine già avviate.

Vediamo ora una lista di ortaggi, piccoli frutti ed erbe aromatiche che possono crescere facilmente anche in vaso, e le loro caratteristiche ed esigenze particolari.

1. Le fragole

Le piantine di fragola daranno i loro frutti dalla primavera sino all’autunno ed è possibile scegliere tra diverse varietà

Si tratta di un frutto delizioso e davvero semplice da coltivare. Le piantine di fragola daranno i loro frutti dalla primavera sino all’autunno ed è possibile scegliere tra diverse varietà, anche a seconda dell’uso che si desidera farne.

Informatevi presso un vivaio della vostra zona su quali sono le varietà ideali alla coltivazione in vaso, procuratevi del terriccio adatto e posizionate il contenitore in pieno sole.

2. Le spezie

Rosmarino, basilico, timo, salvia, origano, prezzemolo; tutte queste erbe possono essere piantate in un contenitore e vi daranno grandi soddisfazioni

Le spezie, o erbe aromatiche, sono tra le piante più adatte alla coltivazione in vaso, inoltre sono piuttosto costose da acquistare e averle sempre a disposizione è un ottimo modo per risparmiare denaro e utilizzare prodotti sempre gustosi e naturali.

Rosmarino, basilico, timo, salvia, origano, prezzemolo; tutte queste erbe possono essere piantate in un contenitore e vi daranno grandi soddisfazioni.

3. I pomodori

Molte varietà di pomodori, soprattutto quelle di piccole dimensioni, sono davvero facili da coltivare anche in vaso

Molte varietà di pomodori, soprattutto quelle di piccole dimensioni, sono davvero facili da coltivare anche in vaso. È necessario preparare un supporto, ad esempio un bastoncino dritto e abbastanza robusto, da piantare nel terreno e al quale legare ogni piantina in modo da sorreggere il peso e aiutare la sua crescita verso l’alto.

4. Piselli e altri legumi

i piselli e molte varietà di fagioli possono essere coltivati in contenitori

Forse potrà sorprendervi ma anche i piselli e molte varietà di fagioli possono essere coltivati in contenitori. Una struttura di appoggio realizzata con filo metallico, piuttosto che una griglia in legno, possono essere molto utili per aiutare lo sviluppo delle piantine.

È possibile scegliere tra molte varietà, selezionando quelle con uno sviluppo minore in modo da non ritrovarsi con piante troppo prolifere.

5. I ravanelli

coltivazione dei ravanelli in vaso

Coltivare i ravanelli è davvero semplice, tant’è che molti di noi lo hanno fatto da bambini. Questi piccoli e saporiti ortaggi hanno bisogno di poco spazio e davvero poca manutenzione, crescono con rapidità e sono un ottimo ingrediente per preparare fresche insalate estive.

6. La lattuga

È possibile piantare nello stesso contenitore due o tre specie differenti di lattuga in modo da avere sempre insalate varie e gustose

Esistono molte varietà di lattuga e tutte sono di semplice coltivazione sia in vaso che a terra. Tagliando solo le foglie più tenere man mano che crescono permetteremo alla pianta di continuare il suo sviluppo e produrre per tutta la stagione.

È possibile piantare nello stesso contenitore due o tre specie differenti in modo da avere sempre insalate varie e gustose.

7. L’aglio

coltivazione dell'aglio in contenitore

Uno degli ingredienti che non posso proprio mancare in cucina, per la preparazione di sughi o piatti di portata mediterranei, è l’aglio. Optate per un contenitore che abbia abbastanza profondità e larghezza e utilizzate un terriccio specifico.

Per piantarlo dividete una testa d’aglio in spicchi, fate i fori nel terreno e inseriteli uno ad uno con la parte radicale rivolta verso il basso e il germoglio verso l’alto.

8. I peperoni

coltivazione dei peperoni in vaso

Nei climi caldi e temperati è molto facile coltivare anche i peperoni; le piante cresceranno bene anche in vaso e con due impianti avrete una produzione personale ottima e sufficiente.

9. I cetrioli

Per coltivare i cetrioli in vaso è necessario scegliere una varietà dallo sviluppo minore, poiché le specie classiche si propagano molto e non potrebbero essere gestite bene in un contenitore

Per coltivare i cetrioli in vaso è necessario scegliere una varietà dallo sviluppo minore, poiché le specie classiche si propagano molto e non potrebbero essere gestite bene in un contenitore.

La pianta di cetriolo produrrà per l’intera stagione e molto velocemente, di conseguenza è opportuno rimuovere i frutti man mano che crescono, inoltre se raccolti subito saranno più teneri e la pianta potrà continuare la produzione più facilmente.